CODICE DI PROCEDURA PENALE

CODICE DI PROCEDURA PENALE DELLA NAZIONE DI EOS

Parte I: SOGGETTI

Art. 1

Giudice

La giurisdizione civile e penale è esercitata dall’Autorità Giudiziaria di Eos, nel rispetto degli articoli del Codice Civile e Penale di Eos, e della Costituzione.

L’Autorità Giudiziaria ha il compito di amministrare i processi civili e/o penali e di deliberare sui provvedimenti da adottare nei confronti del condannato. Nel caso di impossibilità dell’Autorità Giudiziaria di amministrare il processo per indisponibilità ovvero per conflitto di interessi, i suoi compiti passano ad interim al Primo Popolare.

Art. 2

Pubblico Ministero

Il Pubblico Ministero ha il compito di esercitare l'azione civile o penale, ossia di avviare un procedimento civile o penale di fronte all'Autorità Giudiziaria, previa raccolta di elementi che comprovano il compimento di un reato da parte di qualsiasi individuo.

Il Pubblico Ministero è totalmente indipendente dall’Autorità Giudiziaria è può disporre direttamente dell’ausilio della Guardia Solare al fine di effettuare le indagini necessarie al fine di esercitare le proprie funzioni.

Il Pubblico Ministero è nominato direttamente dal Primo Popolare ed è scelto tra i cittadini aventi diritto al voto.

Art. 3

Imputato

Assume la qualità di imputato la persona alla quale è attribuito il reato nella richiesta di giudizio immediato.

Art. 4

Parte Lesa

La persona offesa dal reato, oltre ad esercitare i diritti e le facoltà ad essa espressamente riconosciuti dalla legge, in ogni stato e grado del procedimento può presentare memorie e, con esclusione del giudizio di cassazione, indicare elementi di prova.

Art. 5

Difensore

Ha il ruolo di assistere l’imputato nella difesa, nel rispetto delle leggi e della Costituzione. Può presentare prove a sostegno del proprio assistito e richiedere l’ammissione di testimoni durante lo svolgimento di un processo. Qualora l’imputato non abbia i mezzi necessari per assumere un avvocato difensore, la nazione di Eos provvede a fornire un’avvocatura d’ufficio.

È facoltà dell’imputato non nominare alcun avvocato difensore, rifiutare l’avvocatura d’ufficio e provvedere autonomamente alla propria difesa.

Art. 6

Misure Cautelari

Qualora il Pubblico Ministero, o il facente funzione per esso, lo ritenga necessario i beni di un sospettato possono essere sottoposti a sequestro fino a completamento del processo, solo ed esclusivamente sotto autorizzazione del Giudice. Qualora il sospettato sia dichiarato innocente, la nazione è tenuta a versare all cittadino un massimo di 700z a titolo di risarcimento.

Il kick preventivo non é contemplato in alcuna situazione nella città e nazione di Eos.

Art.7

Prove

Sono oggetto di prova i fatti che si riferiscono all’imputazione, alla punibilità e alla determinazione della pena o della misura di sicurezza.

PARTE II : PROCESSO

I processi sono svolti in pubblico ([GDR OFF] topic sul forum), le persone che hanno diritto di parola in aula sono definite all’inizio del processo, e possono intervenire solo su autorizzazione del Giudice.

La durata di un processo si protrae per un massimo di 7 giorni più 3 giorni per la delibera del giudice.

Le liste dei testimoni di entrambe le parti devono essere trasmesse in via privata ([GDR OFF] tramite MP) al giudice prima del processo.