Comitato PvP

Come discusso negli altri post, solo che serve a dare un po’ di visibilità e soprattutto evitare che finisca tutto all’acqua di rose.

Creiamo un comitato PvP con 2 rappresentanti per città. Ci vediamo su ts (anche alla presenza di eventuali mod), facciamo uscire proposte concrete unisone e soprattutto evitando il forum con i 36 mila messaggi che rallentano il tutto, facciamo arrivare agli admin, loro fixano.

@EremitaDelle6Vie @Drummon @Piergino @Pers @ArisFinnerty

Taggate giù gli altri che non li conosco.

Easy no?

4 Mi Piace

Ci abbiamo pensato ma è meglio non farlo.
Non avrebbe senso coinvolgere tutte le città dato che il 60% non fa pvp e darebbe pareri discordanti, inutili, sbagliati

2 Mi Piace

Questo potrebbe essere un rischio, fossi lo staff mi affiderei alla “vecchia guardia”, ma non sarebbe ben visto dagli altri utenti

1 Mi Piace

L’unica cosa è quella di riaprire il server di test e darci la possibilità di testare il tutto. Sennò non ne usciamo

Assolutamente nessun comitato, non voglio trovare gente che parli di come fixare il pvp quando ciò che fa è stare in casa a craftare cibi.

1 Mi Piace

Io sarei ben lieto di parteciparvi ma sono d’accordo con lolz, forse alcune persone non dovrebbero avere voce in capitolo.

1 Mi Piace

Questa è un’ottima idea. @mod-alinox

1 Mi Piace

Stai parlando di me??? :pensive:

Comunque da voce esterna vi posso dire che ovviamente sono d’accordo, non vedo perché persone con il mio stile di gioco che non è assolutamente pvpparo debbano far parte di questo gruppo proposte. Tuttavia volevo sottolineare cose che invece riguardano il mio stile di gioco e che possono andare a interferire con il pvp.

A mio parere siamo ben divisi, alcuni vogliono fare pvp, altri gdr e cucina; non vorrei che alcune di queste proposte possano andare a intaccare ulteriormente il nostro stile di gioco.

Esempio:
Perché bannare l’acqua regen? È un liquido bello e importante, anche a fini gdr (Terme e fontane) che abbiamo già visto non può essere limitato nei suoi effetti benefici. Capisco che non è possibile fare pvp se uno si butta nell’acqua, ma non esistono alternative al suo ban?

Problema cibo. È ormai chiaro a tutti che esiste un cibo (e altri che possono sopperire alla sua mancanza) nettamente OP e non serve neppure un cuoco per farlo! A mio parere il suo bilanciamento renderebbe contenti sia noi cuochi sia i pvppari che si battono per avere equipaggiamento “endgame” non accessibile facilmente a tutti.

Questa risposta non intende aprire qui una discussione, questi erano due esempi superficiali e scritti di impulso. Ma se ho giocato sempre e solo su questo server è perché risultava il migliore server TOWNY GDR, non Factions PVP :stuck_out_tongue_winking_eye:

Per quanto quindi sia d’accordo a non dare diritto di parola ai non pvppari aggiungerei invece la possibilità di porre veti (ragionevoli e pensati) da parte dei gdrristi. Il problema dell’acqua è un problema stupido sicuramente ma ne potrebbero nascere altre che limiterebbero tutta l’ambientazione non pvp del server

3 Mi Piace

Gli altri hanno però esposto un punto più che rilevante. Questa cosa sarebbe opportuna se e solo se tutti i partecipanti dovessero avere un senso di responsabilità tale da non perseguire solo i propri interessi ma anche gli interessi dell’altro party (i.e. chi non fa pvp/chi fa pvp).

Personalmente, ho visto un grande egoismo da entrambe le parti (in particolare mi dà particolare fastidio il modo in cui viene approcciato dai non pvpisti che, pur non facendo pvp ed essendo completamente estranei alla questione, approcciano il tutto in maniera: “Pvpisti dicono qualcosa? Disagree!”. Inoltre, c’è un palese bias nei confronti appunto di chi fa pvp, secondo cui i pvpisti sono tutti salty perchè non c’è più il vecchio pvp e vogliono farlo tornare al vecchio.

Se non si superano questi atteggiamenti, fare un comitato democratico è inutile al quadrato.

Onestamente, a questo punto sarei più per riunirmi con chi davvero ha un’atteggiamento decente, una conoscenza adeguata, e conferire il rapporto che facciamo allo staff. Gli altri? Prima droppano l’atteggiamento, dopo ci può essere una discussione (su quali basi non so però, considerando che, appunto, non li ho mai visti fino ad oggi interagire con altri player).

2 Mi Piace

Io penso di parlare a nome di tutta la mia città nel dire che a noi il pvp non interessa in quanto gruppo puramente dedicato al gdr e building. Per questo motivo credo possa essere controproducente per tutti (pvpari e non) avere un rappresentante shanukhan a discutere di pvp.

Detto questo, finchè il pvp si fa in maniera divertente e non tossica (ovvero senza comportamenti al limite del regolamento e senza accanirsi inutilmente su gente che palesemente non vuole fare pvp) per noi va bene tutto.

Per quel che riguarda il mio punto di vista personale, sono favorevole ad attività organizzate di qualsiasi tipologia (arene, koth o quant’altro) che possano offrire divertimento e magari anche vantaggi a chi vuole dedicarsi a questa attività in maniera legittima.

8 Mi Piace
Riepilogo

Stardel non ti conosco ma a questo punto hai vinto il premio maturità 2020

Tanto lo sappiamo chi vuole fare PvP nel server, e per chi vuole unirsi alla discussione si vede dalle proposte se sono sensate o meno

Toni civili, evitando di stuzzicarsi l’un l’altro

Non parlo di te, ma diciamo che su 100 player siamo in 10 a sapere robe di pvp

Sento sempre ripetere “FW non è un server Factions pvp ma un towny gdr”. Quando in realtà la componente pvp è sempre stata una grande fetta del gameplay e dello stile di fw. Per rispondere al resto degli esempi da te citati proporrei di cambiare post e di non usare questo, in quanto nato con un altro scopo.

Per tornare al topic anche io sono dell’idea che sarebbe meglio dare più importanza alle persone che conoscano il pvp rispetto alle altre, per il semplice fatto che praticandolo sanno già cosa andrebbe cambiato rispetto al resto. Ciò non toglie che se qualcuno di esterno al mondo pvp voglia dire la sua è liberissimo di farlo, a patto che le sue proposte siano realmente motivate.

Intanto proporrei di togliere i cuori extra xd

1 Mi Piace

Non so quanto tu sia serio nel proporlo, ma questo è il tipo di proposta per cui non ha senso chiudere il comitato ai soli pvpari.

Il pvp di questo server come ogni altro aspetto di gameplay dovrebbe essere bilanciato con l’idea che siamo un server con una community estremamente eterogenea e perciò nessun aspetto di gameplay dovrebbe primeggiare sugli altri, pena la perdita di utenti.

Per quanto sia d’accordo con te e toglierei anche io i cuori extra, perchè credo che per avere un pvp bilanciato e giusto bisognerebbe sostanzialmente avere sempre kit e condizioni iniziali identiche… Toglierli significherebbe sostanzialmente rendere completamente inutili i cuochi e penalizzerebbe totalmente quell’aspetto di gameplay che è il farming della Pam (maledetta sia sempre).

Purtroppo la Pam fa parte del pacchetto di questo server e dobbiamo tenercela. Al massimo si potrebbe fare che è diminishing returns… Ovvero se avere 4 cuori in più è troppo facciamo che sono solo 2, ma difatti come aspetto purtroppo penso debba rimanere.

Di base ogni utente cercherà sempre di proporre cambiamenti che promuovano il proprio stile di gioco ed è per questo motivo che non ha alcun senso comporre un comitato elitario chiuso. L’utente con la capacità di estranazione e che propone anche cambiamenti contro il proprio interesse che migliorino il gameplay generale è una gemma rara purtroppo. Se si vuol ascoltare la community, cosa buona e giusta, la si deve ascoltare nella sua interezza imho. Sta allo staff saper fare una selezione pensata delle opinioni da designer del gameplay di quest’era e apportare modifichi.

4 Mi Piace

Questo argomento è stato automaticamente chiuso 30 giorni dopo l’ultima risposta. Non sono permesse altre risposte.