Considerazioni sugli ultimi avvenimenti

Ciao a tutti.
Mi dispiace ritirare fuori argomenti triti e ritriti e ritriti un’altra volta ancora, ma mi sembrano un po’ malaugurate alcune delle scelte che sono state prese ultimamente. Le elenco qui sotto facendo però prima una precisazione: evitate, per cortesia, certi atteggiamenti che si sono visti continuamente in questo tipo di post nei commenti (“lo staff è incapace”, etc.); l’intento del post non è quello (sebbene l’operato dello staff lo si stia discutendo comunque), nè mi sembra una strategia positiva per farsi ascoltare.

Punto 1 - Il rollback paritario più o meno

Come ha già evidenziato il nostro beneamato, pur con toni più o meno discutibili, un rollback di cinque ore effettive (chiamatele due dal crash, che è stato alle 2.30, ma comunque cinque da quando è riaperto) non è forse stata la scelta migliore, considerata l’apertura “a sorpresa”. Io personalmente non ci ho perso granché, però capisco la frustrazione di quanti erano online dalle 11 e si sono visti sparire tutto quanto.
Sembra impossibile poterci fare qualcosa ora - va bene, pazienza. Per il futuro, però, credo sarebbe opportuno, qualora dovessero ripresentarsi occasioni simili, chiedere l’opinione dei giocatori prima di prendere una decisione (visto quanto avvenuto poi su TS), ma mi sembra che quest’ultimo messaggio sia stato ben recepito nel successivo riconoscimento di colpa.

Punto 2 - La questione Forgondur

nel frattempo vi invitiamo a minare in zone in cui avete già trovato ore (perchè quelle affette dal bug ne sono quasi totalmente prive)

Onestamente mi sembra una soluzione al limite del comico. Ritengo inutile specificare come così facendo si vada palesemente ad avvantaggiare chi nel corso degli stress test (che servirebbero al server per funzionare meglio, non ad avvantaggiare giocatori) è andato a cercarsi i minerali, si è segnato le coordinate e poi ci è tornato. Cumulativamente è un vantaggio di qualche giorno di gioco, che soprattutto in queste prime fasi non è affatto indifferente. Certo, si risolverà tutto prima o poi, ma non fa affatto fare una gran figura allo staff.

Punto 3 - Uno, due, tre, quattro, cinque, dieci, cento player

Non si capisce bene cosa si volesse dire a questo riguardo. All’inizio, quando è stato fatto l’annuncio dopo il crash, s’era detto che il limite sarebbe stato temporaneo (mi sembra di ricordare che si fosse accennato a “un mese”); poi, però, chiesti chiarimenti, è stato detto che “non si sa bene” per quanto la situazione sarà questa. Mi sembra che dire una cosa quando ci son tutti per tranquillizzare e poi cambiarla non sia molto giusto nei confronti dei giocatori, indipendentemente da quale sarà poi la decisione che verrà presa. Sperare che diminuiscano e il problema in futuro non si ponga, di contro, mi sembra una prospettiva poco incoraggiante, anche se temo che, se si dovesse continuare di questo passo, sarà forse la più esatta.
Ammetto di non sapere come risolvere questo problema, che, stando a quanto dichiarato prima, dipende, se non ho frainteso, dalla piattaforma a cui ci si è appoggiati per l’implementazione di determinate funzioni del server (che sembra essere stata l’unica disponibile al tempo dell’inizio dei lavori). Non so se sia possibile lavorare a una conversione verso l’altra piattaforma che è stata menzionata prima su TS, qualora questa sia più stabile, e nel frattempo tenere aperto per poi passare tutto di là, ma mi sembra forse un po’ troppo ottimistico. Reitero, ad ogni modo, la mia ignoranza in materia.

Punto 4 - TeamSpeak unica via

Mi è sembrato, in quest’ultimo periodo, che la preferenza assoluta per comunicare qualsivoglia notizia sia stata data a TeamSpeak, con il forum al secondo post e poi, ultimi, tutti gli altri canali. Non credo tutti siano su TeamSpeak (personalmente ho qualche difficoltà ad utilizzarlo per problemi con il computer e gli auricolari, ma penso soprattutto ai nuovi utenti quando lo dico), e comunque l’esistenza di altri canali di comunicazione ne presuppone l’utilizzo (tanto su Discord quanto su Telegram e Instagram l’ultimo messaggio è relativo allo stress test di sabato sera - nulla sull’apertura, nulla sui crash, nulla sui problemi di Forgondur, etc.). Mi sembra inutile avere tutti questi mezzi se poi non vengono utilizzati, tutto lì.

Non mi viene in mente altro, ma mi sembrano già questi problemi abbastanza gravi. Non saprei cos’altro fare a riguardo in più di quanto detto sotto i singoli punti, ma innegabilmente degli errori, in alcune cose, ci sono stati.
Mi rendo conto che si tratta di una cosa difficile e che voi stessi lo facciate per passione vostra, mettendoci impegno, ma mi sembra si sia raggiunta, a questo punto, una situazione piuttosto imbarazzante. Un continuo accavallarsi di problemi di questo tipo (perché è più di una settimana che si va avanti così) sta diventando inaccettabile, e mi sembra inutile stupirsi di tutti i post arrabbiati di persone che non se la sentono più di giocare.

11 Mi Piace

Mi scuso per il ritardo, ma ti assicuro che è stata una giornata pesante.

Non voglio iniziare un’altra discussione, per cui mi scuso anche perchè dopo la mia risposta chiudo il topic.

Non è corretto lasciare le tue osservazioni/domande senza risposta

  1. Quel rollback non ci voleva, il server era troppo pieno, è crashato e alla riapertura la mappa era parzialmente rollbackata e parzialmente no (tanto che qualcuno si è trovato sottoterra, qualcun altro senza inventario, qualcuno senza ore nelle fornaci). Un disastro insomma. Mi prendo la responsabilità di aver scelto un rollback lampo, purtroppo di due ore prima e mi prendo la responsabilità anche, nella concitazione, di non averlo comunicato a dovere.

  2. Il bug è ancora presente, so come risolverlo, mi serve tempo e se riesco in quello che voglio fare oltre che risolvere il bug alleggerisce anche il server. Ti dico però che il forgondur di questa apertura è diverso da quello dei test. Mappa nuova, regen nuova, i player che nei test hanno cercato i materiali non han potuto farsene nulla delle coordinate ergo niente vantaggio.

  3. Il numero di player è stato limitante, tuttavia siamo riusciti ad aprire e grazie alla bravura sopratutto di @jeb abbiamo migliorato nettamente le prestazioni. NB continueremo a lavorarci quindi si spera che si possa solamente migliorare (e mentre ti scrivo ci sono 125 online che giocano).

  4. Riconosco il problema delle comunicazioni, ci dobbiamo meglio organizzare per essere più efficaci.

Ti ringrazio per i suggerimenti dati e per la discussione. Come detto intendo chiuderla perchè ormai da quando l’hai scritta sono cambiati molti fattori, tuttavia ti invito, nel caso in cui le mie risposte non ti abbiano soddisfatto, di riprenderla in un altro post oppure in privato.

Ako

6 Mi Piace