Dibattito sullo stato del forum

Badate bene, questo non è un post sullo stato del server, sulle modifiche che si è deciso di apportare né di cosa queste ultime porteranno.

Scrivo questo post nella speranza che si prenda una piega diversa e la condizione del forum non peggiori ulteriormente. Quanto detto da goldr oggi ha fatto trasparire le difficoltá che lo staff ha affrontato in questi mesi per quanto riguarda lo sviluppo del server. Io stesso avevo sottovalutato la gravitá della situazione e di questo mi scuso con tutti quelli che in tutto questo tempo hanno continuato a lavorare al server nonostante le crescenti assenze di personale, e soprattutto sotto le raffiche di flame da parte di noi player.

Tuttavia, non posso fare a meno di dire che tutto questo poteva essere gestito in modo molto diverso.
Sempre nella speranza di non offendere nessuno, espongo le problematiche nel modo più schietto e crudo possibile.

La comunitá voleva ansiosamente giocare alla nuova era, o comunque averne un assaggio. La gente spammava sul forum quasi quotidianamente, e dal mio punto di vista era fantastico che i player di questo server fosserò così attivi dopo così tanti mesi da quando alinox ha chiuso. Ovvio, molti erano nella sezione toxic e si flammavano a vicenda ma erano comunque presenti.

In questa situazione di esagerata foga, è stata presa la decisione di non mandare più aggiornamenti. E qui dico, grandissima str***ata.

Lasciando la mandria in balia di sé stessa, le cose hanno preso la piega sbagloata. Credo di non essere l’unico che a questo punto avrebbe voluto vedere post di aggiornamento a livello di “oggi io e sirvecchio abbiamo colorato una pecora” giusto per sapere che lo staff era vivo. Invece, non solo lo staff è entrato in silenzio stampa, ma ha anche iniziato a chiudere tutti i post in cui questo problema veniva fatto presente. (E sempre a tal riguardo, capisco il chiudere post di flame, ma il significato del post resta il medesimo)

Ora la situazione è questa, un’intero gruppo di giocatori ha deciso di non seguire più forgotten(spero onestamente tornino) e quelli rimasti non si flammano più tra loro ma flammano lo staff per il pessimo modo di gestire le cose.

E la cosa che mi rattrista più di tutto questo è che nonostante tutto ciò ci sono persone che ci tengono davvero alla community, tanto da fare donazioni per mantenere tutto in piedi. Non mi soffermerò sull’argomento donazioni perché io stesso sono taccagno e non dono, ma è giusto ricordare la presenza di queste persone.

Vista la situazione attuale credo si sia capito che non aprire bocca per mesi e mesi non sia per niente costruttivo.

Piuttosto che aspettare di avere contenuti completati da poter annunciare, io personalmente(e spero anche tutti gli altri) preferirei vedere aggiornamenti meno corposi ma comunque aggiornamenti sul più e il meno. Capisco la voglia dello staff di creare un server fatto come si deve, ma senza community che ci giochi il server non sará mai vivo.
Se non volete tanto farlo per quelli che “tanto torneranno comunque qui quando il server aprirá” fatelo per quelli che sono sempre rimasti e vi supportano ancora, prima che se ne vadano pure loro.

Rispetto lo staff e il loro lavoro, forgottenworld è una grande comunitá e ha tanto potenziale e non voglio vederla in questo stato. Spero quindi prendendo la parte dello scassaballe di poter cambiare almeno un minimo le cose per come sono ora.

1 Like

Risposta rapida che verrà dopo quella ragionata:

gli aggiornamenti, per la maggior parte, sono già visibili dal github da dove, a livello di programmazione, è possibile capire come procedono i lavori.
Altri lavori vedevano la scadenza proprio a giugno e, perciò, non vi erano “aggiornamenti” da fare, salvo dover esplicitare dei progressi che hanno creato più di qualche grattacapo.
A ciò si aggiunge che siamo rimasti ben pochi e gli abbandoni sono stati nomi eccellenti che ci hanno messo in difficoltà non poco.
E’ vero, è mancata la comunicazione, ma ammetto che anche io, sia con il trasloco sia con l’acquisto della nuova casa, oltre a cambiamenti repentini nel mio mondo del lavoro mi hanno portato a poter dare meno disponibilità nel mio tempo.
Non sono scuse ne possono essere motivazioni del tutto valide, ma abbiamo avuto difficoltà che solo ora cominciano a vedere una luce e, dopo questo ulteriore scossone, dovremmo ricominciare a esporre alla luce.
Purtroppo avendo perso anche il poco reparto social che avevamo ci siamo ritrovati davvero in difficoltà e a oggi, come staff, siamo solo questi:

Admin:
goldr31

Builder:
Ruben
Steif

Programmatori:
Muffin
Markus
Architetto

Pvp:
templare
zegsaw

Dungeon e boss:
Piergino

Nella giornata di oggi, comunque, ho risposto ad alcune domande su Telegram, dando qualche spoiler aggiuntivo rispetto al forum e ti invito quindi a iscriverti comunque (chiedi a @casinor per il link).
Per il resto ammetto che a livello comunicazioni siamo rimasti un po’ carenti e, perciò, vedremo di migliorare, anche in vista dell’apertura del server che, ridendo e scherzando, è tra due mesi e mezzo.
Nei prossimi giorni vedrò di ravvivare il forum anche con richieste di opinioni e sondaggi su alcuni aspetti della community.

N.B. il flame era diventato esagerato e portava a numerose segnalazioni che noi staff dovevamo moderare e analizzare, oltre a non portando nulla, se non a scambi poco gentili tra gli utenti.
La sezione toxic è stata chiusa per questo motivo.

4 Likes