[Elezioni] Candidature Presidente della Repubblica Modernista di Fòrgon BoPville

A causa dell'abbandono della Repubblica da parte della Presidentessa Lidia, sono ufficialmente aperte le candidature per la carica di Presidente della Repubblica Modernista di Fòrgon BoPville.

Sono date 48 ore per l'invio (in questo topic) della candidatura.

Per presentare le vostre candidature è necessario presentare il seguente modulo presso le sedi del Partito Modernista di Thorvil e Bopville, le condizioni per la candidatura sono indicate nella Legge elettorale (http://forgottenworl...gge-elettorale/).

Modulo E11-a per Candidature Nazionali

Nome e Cognome del Candidato:

Anno di nascita:

Sezione di Iscrizione:

Presentazione:

Come presentazione è consentito un testo gdr di max 10-15 righe senza musica o immagini.

Per mantenere il senso civile siete pregati di evitare di scrivere roba tipo “votate meh” o “sono il migliore”, cercate di descrivere il vostro personaggio e il motivo per cui ha deciso di candidarsi.

È l’unico modo che avete per fare campagna elettorale quindi usatelo bene.

In bocca al lupo per chi si candiderà.

Copione di post :asd:

Copione di post :asd:

:nuooo:

Modulo E11-a per Candidature Nazionali

Nome e Cognome del Candidato: Seldon Àlikos Resolàn

Anno di nascita: 2811 d.F.

Sezione di Iscrizione: Forgòn BoPville

Presentazione:

Ricco imprenditore, burocrate casalingo, Ultra-Liberale nello spirito, moderato nel dialogo, radicale nell’azione, Seldon è forse l’Etero-Modernista più estremo di BoPville. Sebbene di convinte idee Unioniste, imparò nel tempo ad apprezzare l’apparato Statale Modernista, le sue istituzioni e la sua capacità di costituirsi avanguardia della civiltà.

Non si tesserò per amor d’ideologia, ma per amor di patria e senso civico, consapevole di poter aiutare la nazione Modernista ad avvicinarsi alla perfezione, comunque irraggiungibile.

Elegante, composto e grande ammiratore delle Lettere, della Storia e dell’Oratoria come vera e propria arte.

Dopo il buon risultato ottenuto alle elezioni per il Segretariato del 2847 d.F. ponderò a lungo sulla possibilità di candidarsi come Presidente di BoPville. Lo stato in cui versava la città appariva indecoroso. Incompleta, in forte crollo demografico e in preda a una crisi finanziaria come poche altre, la Quarta BoPville andava salvata in qualche modo, anche a costo di grandi sacrifici e di un notevole ridimensionamento complessivo. Fu proprio questa situazione a spingerlo a candidarsi, questa volta con ferma consapevolezza di potercela fare.

Modulo E11-a per Candidature Nazionali

Nome e Cognome del Candidato: Ivan Miladovich Pulcianov

Anno di nascita: 2775 d.F.

Sezione di Iscrizione: Forgòn BoPville

Presentazione:

“Cittadini di Fòrgon BoPville: questa città ha bisogno di una persona che riesca a gestire la situazione in cui tutta la Provincia è caduta in questi ultimi mesi. Da quando Berenice ha abbandonato la città, tutti sappiamo cosa sta accadendo: l’economia è in crisi, i materiali preziosi e da costruzione cominciano a scarseggiare e si innesca una catena che può anche portare al fallimento della Città. Ma Francesca Lidia, fondatrice di Fòrgon BoPville e Segretaria del Partito, non voleva che tutto ciò accadesse. Lei era capace di sacrificare giorni di dolore e sofferenza perché la sua adorata città vivesse per anni ed anni.

Ed ecco, io ora sono qui davanti a voi, emozionato ma allo stesso tempo felice di dirvi che ho deciso di prendere il posto che le gloriose Presidentessa Berenice e Segretaria Francesca Lidia hanno occupato per lunghi e splendidi anni.

Che la vostra mente modernista vi guidi nella scelta del Presidente.

Gloria per sempre al Partito e al Modernismo!”

Le candidature sono ufficialmente chiuse.

Candidati:

​Ivan Miladovich Pulcianov (Pulcio)

Seldon Àlikos Resolàn (aliciresolah)