[GDR] Dichiarazione del pensiero paradista


PREMESSE

Le correnti filo-moderniste si addentrano come parassiti nel tessuto sociale delle civiltà di Alinox, andando ad imprimere nella popolazione una ideologia forviante e demagogica basata sul ripudio storico e culturale nonché sull’utilizzo della collettivizzazione come mezzo per concretizzare l’uguaglianza delle genti.
Le Repubbliche Moderniste, inoltre, mostrano gravi criticità dal punto di vista istituzionale:
| La forma monopartitica è deleteria della democrazia e della libertà di espressione poiché non rende possibile lo sviluppo di altre ideologie;

| Il sistema produttivo chiuso non rende possibile lo sviluppo di un’economia florida a livello internazionale.

La gente di Alinox ha bisogno di nuovi pilastri fondanti da cui ripartire:
ÈREM e VÈRBER - LIBERTÀ e TRADIZIONE

LIBERTÀ

Libertà di scelta - che corrisponde al vero senso di autodeterminazione. Ognuno deve essere libero di associarsi in qualsiasi forma politica e di esprimere, senza ripercussioni, il proprio pensiero.
Libertà economica - l’economia deve essere estranea alle questioni politiche internazionali per rendere effettivo uno sviluppo economico mondiale.

TRADIZIONE

Quale elemento fondamentale per comprendere, con coerenza, la via giusta per lo sviluppo.
Moderno non è sinonimo di migliore, ma di ripudio verso il passato ed il presente.
L’obbiettivo paradista è di vedere al passato per rendere il futuro migliore riscoprendo la storia, la religione, la spiritualità e le scienze del passato.

PRINCIPI SECONDARI

DEMOCRAZIA

Sviluppare nelle città e nelle nazioni uno spirito istituzionale democratico basato sulle libere elezioni e sul principio di separazione dei poteri.

MILITARISMO

Utilizzo della forza bellica legittima per difendere l’integrità morale, culturale e politica dei popoli succubi delle alterazioni moderniste.

LIBERISMO

Favorire lo sviluppo economico per mezzo di accordi commerciali volti alla ricerca di rapporti economici vantaggiosi e l’abbattimento dei costi doganali.

CAPITALISMO

Quale unica forma di risoluzione dei problemi riguardanti l’occupazione e la povertà. I ricchi devono essere messi in condizioni vantaggiose per accrescere le proprie capacità di investimento nel tessuto produttivo.

5 Likes
OFF

MHHHHH Terreno fertile per la Parmarèjon.

1 Like
OFF

Se tu volessi formare un partito paradisista in una società che è già abbastanza vicina a quei valori ci sarebbe Nubjàn just saying

OT

image

Collettivizzazione? Sistema produttivo chiuso? COME PARLAH

4 Likes

E’ NATO IL PRIMO PARTITO PARADISTA AD OPERA DI RESPORE TREYSTEM

I paradisti sono al governo di Simphonya. Il pensiero si sta espandendo celermente.

OFF

Coff Coff NIUOP Coff Coff

2 Likes
OFF

La forma monopartitica è deleteria

Partiti di Simphonya : 1

https://www.youtube.com/watch?v=vS43ZgcQ_hE

2 Likes

Tengo a precisare che Simphonya adotta il paradismo, ma il sottoscritto è indipendente. E’ un pensiero universale che chiunque può adottare.

Consigli per migliorare l'ideologia

Ho trovato un paio di errori che si possono risolvere rapidamente:

  1. Capo di Stato =/= Capo di Governo

Capo di Stato - detentore del potere esecutivo;

Il Capo di Stato rappresenta lo Stato e non va confuso con il Capo di Governo.
Ad esempio in Italia il Capo di Stato è il Presidente della Repubblica mentre il Capo di Governo è il Presidente del Consiglio dei Ministri.
Certo, qualcuno potrà obiettare che vi sono paesi dove il Capo di Stato è il Capo di Governo (Repubblica Presidenziale come quella degli Stati Uniti d’America); tuttavia se il Regno Paradista di Simphonya ha addottato questa ideologia il Re non ha assolutamente nessuna utilità!
Quindi presumo vi siate confusi con questi due termini simili ma completamente diversi.

  1. Libertà… economica?

l’economia deve essere estranea alle questioni politiche internazionali per rendere effettivo uno sviluppo economico mondiale.

Non ha alcun senso questa frase, potreste riformularla meglio, per cortesia?

Se noto altre criticità vi informerò con piacere. Buona fortuna!

Non è un errore. Il paradismo idealizza un sistema istituzionale dove il Capo di Stato è Capo di governo (governo presidenziale). Ma essendo il paradismo basato sulla libertà, ogni tipo di forma istituzionale che sia basato sui principi di separazione dei poteri e sulla democrazia è accettato (come quello simphoniano)

Intendo che l’economia deve funzionare in modo indipendente (libero mercato) nei confronti delle questioni politico-militari che interessano le città e le nazioni. I governi non devono adottare provvedimenti economici per rafforzare la propria posizione sul piano politico e/o militare.


Comunicato Ufficiale dal Presidente della Repubblica Modernista di Thoramas
Nastorio Pulcianov

Ai governanti del Regno Paradista di Simphonya

Viste le recenti dichiarazioni ideologiche e programmatiche da voi annunciate, in qualità di garante ideologico e rappresentativo del Partito Modernista di Thoramas mi vedo oggi obbligato a rispondere ai riferimenti che sono stati fatti relativamente all’Ideologia Modernista.

Nello specifico intendiamo precisare che:

  • non siamo a conoscenza di infestazioni parassitarie filo-moderniste che si siano addentrate nei territori di Alinox, e vi invitiamo pertanto a renderci partecipi di questa preoccupante scoperta
  • il Modernismo non accetta modalità di “ripudio storico e culturale”, né qualsiasi modalità di revisionismo storiografico
  • la collettivizzazione dei beni non è prevista dall’ideologia né dallo Statuto del Partito, né viene attualmente applicata nei nostri territori
  • la Repubblica Modernista è una forma monopartitica ma ripudia il pensiero unico, e ogni cittadino è libero di interpretare personalmente le fondamenta del Modernismo purché non siano in antitesi con esse
  • ciascun cittadino della Repubblica non è costretto a richiedere la tessera del Partito Modernista ed è libero di credere ad altre ideologie
  • il Modernismo (e specialmente l’Aplo-Modernismo, attuale corrente di governo) non crede in economie chiuse o autarchiche, e tende piuttosto a favorire il libero mercato

Fatte queste delucidazioni, propongo ufficialmente alle vostre autorità governative di attuare un incontro il prima possibile tra i rappresentanti del Partito Modernista e del Partito Paradista per rendervi ulteriormente edotti riguardo ai princìpi e alle frontiere del Modernismo per evitare inaccuratezze di questo genere.

Il Presidente della Repubblica Modernista di Thoramas,
Nastorio Pulcianov

6 Likes
Riepilogo

Partito Modernista = Democrazia Cristiana

6 Likes
OFF

Intanto su L’Urlatore: “in omaggio tessera del Partito Modernista Ultrà Nubiano”

1 Like

In quanto fondatore del Paradismo, mi sentirei di risponderle nel merito; ma lascio la discussione politica al PPS (Partito Paradista di Simphonya) che ha preso i principi da me elaborati e li ha concretizzati in un programma di governo.
Pertanto, aspetto da @Respore una risposta nel merito al Presidente Pulcianov.

1 Like
GDR OFF

Dopo arriva la risposta ufficiale dai Prosperisti ma, tenendo conto che ho modificato la nostra pagina wiki anche legandomi a questa nuova ideologia, a me appare alquanto una brutta copia del Prosperismo delle origini. Non ha più senso considerarlo un Prosperismo delle Origini opposto al Neo-Prosperismo che strizza l’occhio al Modernismo?

Tralasciando il punto della tradizione, forse l’unico originale, io leggo:

Fondamento la Libertà, come il Prosperismo.

Principi Secondari praticamente uguali ai Pilastri del Prosperismo.
Militarismo Paradista -> Pilastro della Sicurezza Prosperista
Liberismo -> Essenza del Prosperismo
Capitalismo -> Che è un sinonimo di liberismo

Non so nemmeno chi siano i prosperisti. Il nostro spunto è l’America del dopoguerra con alcune variazioni.
Liberismo e capitalismo non sono sinonimi.

Per questo è utile ascoltare lo staff quando dice che piuttosto di creare nuove ideologie/religioni da zero sarebbe meglio studiare quelle passate ed eventualmente adottarla nel caso si condividano i punti programmatici :grin:

Il Prosperismo è stato l’ideologia di cinque città della quarta era pre/post terremoto e di una di quest’era.
https://wiki.forgottenworld.it/mc/Prosperismo

Flame a parte, sarebbe più in linea con la storia ideologica del server creare casomai due differenti partiti prosperisti in lotta ideologica fra loro. Il neo prosperismo si è avvicinato al modernismo per problematiche reali e storiche; il prosperismo delle origini invece risulta idealistico e molto simile alla vostra ideologia.

Liberismo è capitalismo se non sono sinonimi sono strettamente collegati. Non è una corrente del neoliberismo estremo lo stesso anarco-capitalismo?

Citazioni prosperiste

Quoterosso1.png Il prosperismo è la naturale evoluzione del liberalismo. Quoterosso2.png

~ Soryn Aliciresolah

Quoterosso1.png Essere prosperista significa saper essere conservatore, quando si tratta di difendere libertà già acquisite, e radicale, quando si tratta di conquistare spazi di libertà ancora negati. Reazionario per recuperare libertà che sono andate smarrite, rivoluzionario quando la conquista della libertà non lascia spazio ad altrettante alternative. E progressista sempre, perché senza libertà non c’è progresso. Quoterosso2.png

~ Soryn Aliciresolah

Inoltre, anche i pilastri sono molto diversi.
Il paradismo propone il MILITARISMO, ben diverso dal principio di SICUREZZA. Per militarismo si intende l’utilizzo della forza bellica per offesa verso il nemico e non come difesa dei cittadini (principio di sicurezza). Inoltre il vostro principio sancisce anche una “cessione di una parte della libertà dei cittadini” cosa non prevista e assolutamente rigettata dal paradismo.
Sto leggendo ora il resto, e gli altri principi non hanno nulla a che fare con noi.
L’unico punto in comune è il liberismo che però è non è abbastanza per poter considerare le due correnti affini.

L'opinione del Focone

Se pensiamo il Liberismo di Alici come il Liberalismo IRL, direi che il Prosperismo è la sua evoluzione liberalista sociale poiché, cito:

“Il prosperismo prevede la libera iniziativa privata e il libero mercato come il liberismo, ma a differenza di esso lo stato non deve intervenire solo e unicamente a favore del mercato costituendosi come Stato minimo , ma anche a tutela della società…”

Mentre il Paradista è Conservatorismo Liberale (simile al Partito Repubblicano negli USA).
In poche parole, io vedo delle differenze abbastanza manifeste.

4 Likes