[GdR Off] Il mercante del destino

PROLOGO:

Ormai stremati, Mahaarik ed il suo destriero camminavano da giorni cercando scampo da quella sciagura, che come una grossa lama sul collo, teneva costante in mente la sua presenza… “il Grande Gelo”.

Tutti compreso Mahaarik si ritrovarono costretti a viaggiare verso nuove e calde terre, spostamenti brevi ma continui, dettati dalla decisione di trovare ogni tipo di mercanzia utile a far ripartire l'attività e l' economia. La mente di un giovane uomo può portare a sbagliare a causa dell' inesperienza, proprio in uno di quei giorni Mahaarik vedendo un grottino dalla forma ed estetica al alquanto particolare e che già dall' accesso il tutto sembrava molto strano, quasi come fosse vissuta.

" Come può una grotta avere levigature rifinite, questa cosa mi puzza... ma potrebbe fruttarmi qualche zenar in più"

Così deciso ad entrare, legò il suo fido destriero ad una roccia semi appuntita e cominciò così la sua avventura. Scalinate lavorate nella roccia suggerivano il cammino, torce illuminavano decorazioni che ora a fatica si riescono a vedere....sul finire della scalinata si intravede una porta socchiusa di media grandezza, un sospiro di vento penetra la fessura... con molta accuratezza Mahaarik avvicina il viso per scorgere qualcosa, ma il buio nella stanza successiva obbliga il giovane ad aprire obbligatoriamente la porta, con un pò di paura le mani spingono l' anta aperta fino a dar luce alla stanza successiva, una strana e fioca luce la illumina lasciando vedere quella che sembra una zona di culto, la zona centrale è occupata da un' altare di piccola statura con intarzi e decorazioni di ottima fattura, al di sopra dello stesso ai due lati si trovano 2 statuette in pietra che raffigurano i due superni Màkuron e Kàras... poco dietro vi è una veste adagiata su un piccolo trono, i disegni in color oro e le raffigurazioni dei superni sui due lati ne suggeriscono l' utilizzo. Sui lati della stanza molto più semplici nello stile, si trovano delle casse aperte con al loro interno qualcosa di particola, avvicinantosi sempre più capii che l' intuizione era giusta, uno scettro in oro e gioielli lavorati occupava la prima cassa... i suoi occhi si illuminarono alla visione dei preziosi, si precipitò sulle casse e nell' azione non diede peso alla furia che aveva in sè, tanta da colpire con un braccio una delle statuette che cadde in pezzi atterra.

Tutti quelle preziose reliquie avevano ormai offuscato il pensiero del ragazzo, la statuetta... il nitrire del cavallo... un suono in sottofondo che avanzava.

" Ancora qualche cassa, ancora qualche tesoro e potrò far ripartire la mia attività alla grande, mah... ma questo è Caele... e cos' è questo rumore ! "

Di fretta prese quanto più poteva senza dimenticare lo scettro e corse fuori per capire cosa stesse succedendo al suo amico. Il suono aveva ormai un volto, una corte di nebbia bluastra infittiva la visibilità dei terreni a nord e la ragione riprese subito corpo.

" Quella nebbia... noo.... non è possibile ! "

Quello che successe dopo fu soltanto caos e disperazione, nonostante la fuga frettolosa, il gelo come ricompensa si prese come riscatto parte della sua anima... della sua mente.

</div>

<div class="ipsSpoiler_contents">
	<p>
		<span style="font-size:14px;font-family:Arial;color:#272a34;background-color:#ffffff;font-weight:400;font-style:normal;font-variant:normal;text-decoration:none;vertical-align:baseline;"><img alt="1423215583320Incappucciato_02.jpg" class="ipsImage" height="562" src="http://www.elba.rai.it/dl/img/2015/02/1423215583320Incappucciato_02.jpg" width="1000" /></span>
	</p>
</div>

Il prologo da il lá a ciò che ho studiato per la figura del mio mercante, ovvero trattative commerciali, (banchetto cittadino, carovana giro mappa) intrattenere l' utenza con missioni di vario genere.

Principale sarà l' interazione attraverso una ramificata struttura di storie/ missioni gdr e che grazie anche all' ausilio importantissimo del forum aiuteranno il player e/o le città, a sopperire oppure no (molto dipenderà dalla storia e dall' impegno generale) alle varie difficoltà a cui ci mette davanti la mod di tfc. Non sarà obbligatoria la partecipazione, ma sarà di sicuro divertente e redditizia, sia per il lato singolo che per lato città (le ricompense posso essere di tipo materiale/ monetario/ mantenimento player/ città) Quindi spero di vedere una buona risposta da parte di tutti. Ah ovvio dire che potrei partecipare alle vostre storie, sia per interazione che per il rilascio di una missione.

Ultima informazione ma non ultima per importanza, la presenza in game della figura del mercante non sarà giornaliera ma variabile (causa lavorativa, settimanale, bisettimanale), quindi sappiate sfruttare questa occasione.

Sembra interessante il ruolo che hai scelto, ma così mi confini a fare il mercante onesto se tu fai l'avido! Se facessimo tutti i mercanti ladri che pensano solo ai profitti nessuno si fiderà più di noi :asd:

Bando agli scherzi: se ho capito bene tu sarai più uno staffer-mercante cioè porterai movimento nell'economia (scambi, missioni di raccolta risorse e nuove entrate di denaro) piuttosto che il mio progetto futuro di mercante girovago (porto le merci di città in città e scambi i prodotti tipici di ognuna).

Non capisco perché un pezzo di bel GdR come il tuo sia finito nella sezione GdR-off.

Vedrò di guadagnarmi qualche zenar con le tue missioni, ci si vede in game ;).

Ahahaha grazie @FerdJur per il gdr mi serviva mettere il topic in una sezione visibile a tutti per le info che ho dato e poi non preoccuparti avremo molto altro da scrivere.

Per il resto, io vi invito a fare tutto ciò che avevate in mente... non ponetevi limiti, lo staff si adegua sempre XD

Quindi divertitevi... e spero che riesca a portarvi una bella spinta lato gameplay