Glory for Ulm: A Flagland AAR

Per chi non lo conoscesse, vi segnalo quello che è considerato penso da tutta la comunità come il miglior AAR mai creato.

Prendendola ancora più alla larga, un AAR, o After Action Report, è un prodotto, di solito testuale ma come nel caso in questione non per forza, volto a raccontare le proprie imprese, avventure ma anche i fallimenti accaduti durante una partita di EU.

Questo AAR è stato scritto su EU3, quindi è un po' vecchiotto: parecchie meccaniche sono diverse e la grafica è più datata.

Quello che lo rende un evergreen è la sua simpatia e freschezza, ma dopotutto, anche il fatto di aver portato Ulm, che nel gioco (anche su EU4) è una OPM, cioè una One Province Minor, a essere una potenza di rilievo nel panorama europeo e quindi mondiale, con strategie e metodi non convenzionali!

Per chi l'avesse già letto, punti preferiti?

Io amo la diatriba con Siena :asd:

Miglior AAR mai CREATO?

E Osterreich Uber Alles?!

Europa Universalis III fu un gran gioco, tanti ricordi. Io tuttavia leggo unicamente creazioni italiane (su ParadoxPlaza mi sono informato dei maggiori in inglese, ma non mi sono mai impegnato a leggerli seriamente), e ho contribuito con una decina, forse quindicina, di resoconti fra il 2008 e il 2012, su NWI. Considero il migliore, in Italia, questo El Muzzaffer Daiman di Lenfil (alcune immagini son rotte perchè il forum ha cambiato piattaforma da allora), un grande compagno di gioco che ormai non sento più, fu esempio e mentore per il sottoscritto quando era ancora una meteora bimbosa della rete :asd:

Senza dubbio però vi sono molti testi estremamente meritevoli nel cuore del Paradox Universe. Tempo fa avevo anche l'intento di lanciare il discorso AAR qua da noi, ma beh, quel tempo è andato perduto per me :asd: L'AAR interattivo del buon Acciaio è ottimo, da questo punto di vista. Se potessi farmi sentire come un tempo da questo lato... vero Giank56? :asd:

Miglior AAR mai CREATO?

E Osterreich Uber Alles?!

Visto che non lo conosco e l'ho googlato, ma è su victoria quell'aar? Comunque molto simpatico anche questo, lo stile è molto simile!

Visto che non lo conosco e l'ho googlato, ma è su victoria quell'aar? Comunque molto simpatico anche questo, lo stile è molto simile!

https://forum.paradoxplaza.com/forum/index.php?threads/Österreich-uber-alles-austrian-polandball-aar-pod-3-0-5-picture-heavy.735205/

Esatto! È su Victoria II e, purtroppo, non lo aggiorna da settimane.

beh, stava perdendo... :asd:

Europa Universalis III fu un gran gioco, tanti ricordi. Io tuttavia leggo unicamente creazioni italiane (su ParadoxPlaza mi sono informato dei maggiori in inglese, ma non mi sono mai impegnato a leggerli seriamente), e ho contribuito con una decina, forse quindicina, di resoconti fra il 2008 e il 2012, su NWI. Considero il migliore, in Italia, questo El Muzzaffer Daiman di Lenfil (alcune immagini son rotte perchè il forum ha cambiato piattaforma da allora), un grande compagno di gioco che ormai non sento più, fu esempio e mentore per il sottoscritto quando era ancora una meteora bimbosa della rete :asd:

Senza dubbio però vi sono molti testi estremamente meritevoli nel cuore del Paradox Universe. Tempo fa avevo anche l'intento di lanciare il discorso AAR qua da noi, ma beh, quel tempo è andato perduto per me :asd: L'AAR interattivo del buon Acciaio è ottimo, da questo punto di vista. Se potessi farmi sentire come un tempo da questo lato... vero Giank56? :asd:

Ancora lo sogno di notte quel Liegi maledetto nel nostro AAR coop, che da solo come IA era riuscito a sconfiggere te (Inghilterra) e me (Castiglia) messi assieme mentre dilagava in tutta la Francia e nei Paesi Bassi. E dire che all'epoca eravamo considerati tra i migliori giocatori di NWI... :asd:

Negli AAR ho sempre puntato a migliorare la tecnica piuttosto che a finire le partite, arrivando a preferire forme simili a diari dei vari personaggi secondari e solo in pochi casi immedesimandomi con i sovrani. ;)

Da parte mia non ho più il tempo per farli su EU, ma spero di riuscire a farne su D&D in futuro...