HumanStratego è davvero indispensabile in guerra?

Una volta per tutte voglio chiarire la questione di HumanStratego e fare delle proposte per mettere tutti d’accordo.
Prima di tutto analizziamo i vari problemi da parte degli attaccanti:

  1. In sintesi: HumanStratego non è pvp
  2. Per HumanStratego non è necessario FARMARE.
  3. Perdere solamente una battaglia su 3 non porta ad una vittoria netta.

Ora darò le mie personali opinioni:

  1. Tutti sanno quanto io amo il pvp, ma non tutte le persone sono fatte così. Costringere interi gruppi fare qualcosa a cui non è interessata porta appunto ulteriore disinteresse, quindi in questo caso chiedo un sacrificio ai gruppi pvp di cercare di farsela andare bene e prima di innervosirsi leggere gli ulteriori punti.
  2. Su questo punto è necessaria una soluzione che potrebbe essere: la difesa deve pagare un’ulteriore cifra (da stabilire e da ragionarci) per potere scegliere HumanStratego. Questo perchè in caso di vittoria della difesa di questa battaglia, essa non vorrà rischiare di perdere armor nella battaglia successiva dato che molto probabilmente è a conoscenza della superiorità bellica avversaria.
  3. Ritengo che sia giusto, ma fino ad un certo punto. Vorrei proporre una sorta di vittoria pirrica per l’attacco. Ci possono essere diverse condizioni: come il versamento di ulteriori soldi, ma NON è possibile renderla un vassallo.
    Detto ciò voglio cercare di mantenere un equilibrio nel server tra le due parti perchè personalmente mi interessano i numeri e ci tengo molto a quest’era, se fosse troppo facile conquistare città che non sono in grado di fare pvp esse se ne andrebbero immediatamente.
    Vorrei inoltre che tutti voi provaste HumanStratego, di cercare di capire un attimo la meccanica e di non lamentarsi per ogni singola cosa. E’ normale che finchè non viene capito non piaccia.
    Se avete bisogno di provare il plugin di HumanStratego nel vostro server potete chiedere a me. Vi assicuro che in molti ci si diverte sicuramente.
8 Likes

Il pvp fa parte del gioco, nessuno costringe nessuno. Anche a me non piace farmare ma se devo farlo per favorire la mia città lo faccio.
Minecraft non è solo building e farming, minecraft è soprattutto pvp ed è stato concepito soprattutto per quello.
Parli di sacrificio ma qui non è questione di sacrificarsi ma bensì trovare un equilibrio che accontenti tutti. Il tuo pensiero per quanto onorevole sia non coincide con quello che dovrebbe essere questo tipo di equilibrio e credimi so quanto possa essere difficile trovarne uno, però come sempre dobbiamo dividerci in gruppi quando sarebbe meglio “adattarsi”. Non ti piace il pvp? Impara, adattati, prova e vedi i risultati, io come tanti altri dobbiamo vederci delle regole cambiate e delle meccaniche di gioco stravolte perché questi signori non hanno voglia di fare pvp o hanno paura di perdere.

Personalmente penso sia tutto ciò sbagliato, ammiro il fatto che vuoi trovare un equilibrio per accontentare tutti anche se quasi impossibile ma se tenete davvero a quest’era dovreste cercare di mantenere il gioco piu’ arduo possibile o finiremo per lanciarci fiori perché tizio e caio non hanno voglia di pvp

3 Likes

Minecraft può essere tutto quello che vogliamo.
Il nostro server non è basato su quello, ma sicuramente permette anche quello.
Un gruppo che non vuole fare pvp perchè deve farlo? Gli dichiari guerra? Bene allora avrà la possibilità economica di pagare altre città per farsi difendere. Cerchiamo un punto comune per tutti dove ci perdiamo sicuramente qualcosa, ma il meno possibile. Come hai detto te infatti è impossibile avere un equilibrio perfetto.

Ti assicuro che nel server ci sarà abbastanza pvp da farti passare la voglia.
Più player ci sono online, più altra gente vuole giocare. Se interi gruppi decidono di andarsene ci perdiamo tutti.
Vi assicuro che sto abbastanza rompendo le palle per cercare di avere la migliore era di sempre. Vi chiedo un po’ di fiducia dato che sto facendo tutto questo perchè voglio divertirmi per molto tempo. Non voglio vedere 150 player la prima settimana per poi vedere una lenta(forse anche veloce) ma inevitabile morte dell’era.

5 Likes
Riepilogo

nice meme bro, gg

5 Likes

Perchè il sacrificio non dovrebbe venir fatto da chi invece non mastica pvp? I “pvpari” son già “costretti” a fare gdr ed a buildare, perchè mai dovrebbero vedersi privati dell’unica cosa da loro amata? Per il bene dei soliti gruppi che da anni si rifiutano di fare un po’ di pratica (e sai bene anche tu quanto poco ci voglia ad imparare, soprattutto con questa nuova versione)?
Aggiungere una modalità no pvp ad una guerra è una cosa totalmente no sense. Perchè non un ctf o uno spleef allora, o una battaglia gdr freestyle?
Con questi presupposti, nessuno sano di mente dichiarerebbe mai una guerra, sapendo che innanzitutto si gioca a numeri fissi ed eventualmente non si avrebbe neppure un vantaggio numerico, e che poi la seconda battaglia potrebbe essere decisa in modo aleatorio, senza la benchè minima skill.

Inutile. L’economia, in un modo o nell’altro, verrà sempre “rotta”, così che fare soldi sarà estremamente semplice. Troppo facile per i difensori.

Partendo dal presupposto che non ho mai visto nessun player quittare per il troppo pvp, mentre ho visto quittare interi gruppi per il poco pvp, credo che non sarà possibile dichiarare guerra in modo randomico o con banali motivazioni (es. voglio espandermi e ti dichiaro guerra), dal momento che dovrebbe esserci un master gdr a regolare il tutto.

1 Like

Io sono sicuro che se conquisti una città di player nuovi, che non sono parte da anni della community, la prima cosa che faranno è ragequittare.

Il problema principale è che si fa come volete voi oppure non fate altro che lamentarvi quindi è inutile continuare discutere su questi punti.
Sto cercando di trovare una posizione che migliora il lato degli attaccanti dato che tanto non si farà come volete voi.

1 Like

Secondo me il fatto che durante l’ultima war fossimo in 100+ quando la media era 15 player dimostra che alla gente piace fare le guerre alla vecchia maniera.

6 Likes

Capisco il punto di vista, ma ne sei sicuro che sia proprio cosi?

Non c’ero quindi non mi esprimo

La smettiamo di reportare ad cazzum per favore?
I messaggi offtopic scriveteli dentro il riepilogo.
Evitiamo frecciatine tipo “ti compro un leccalecca” o “nice meme”.

Che poi vero, ci sono 100 players per partecipare alla war e il tutto si riduce ad una battaglia 10vs10 human stratego? Epico

2 Likes

Esatto nel regolamento guerra è specificato che sarà una battaglia 10 vs 10! Epico

Considerando che il numero minimo per fondare dovrebbe essere 10 (o addirittura 5?), credo sia d’obbligo un 10v10

1 Like

Considerando che c’è uno staff, verrà deciso dallo staff

Credo debba seguire qualche logica, se la fazione A ha 10 players, come la si gestisce?

1 Like

Dato che non sappiamo che logica dovrà seguire e ipotizzare quanti player non è lo scopo di questo post, direi di tornare sull’argomento

Beh, stiamo parlando dell’argomento del topic, ovvero Human Stratego.
Come si puó pretendere di accettare qualcosa senza sapere praticamente nulla? Queste son cose che devono essere specificate ancor prima di aprire questi topic propagandistici

4 Likes

Ma dato che non è stato fatto è inutile discuterne facendo considerazioni. Lo scopo del topic è chiedere se HUMANSTRATEGO è indispensabile in guerra.

Mi hai già dato una chiara risposta della tua linea di pensiero qua. Non c’è bisogno di altro grazie. Se qualcun altro vuole partecipare alla conversazione è benvenuto.

HumanStratego lo vedo più come un minigame che può dare reward tramite evento,ma arrivare a dire “sostituirà il PvP”…mi lascia estremamente perplesso.È come se domani venisse creato un minigame che si chiama “Sir e la montagna” dove scavi per 10min ininterrottamente all’interno di una caverna zeppa di diamond mentre Sir ti spara e chi ne scava di più vince e si va a sostituire il mondo normale con uno flat dicendo “Ah!Non avete più bisogno di farmare perché “Sir e la Montagna” sostituisce la cosa.Il PvP fa parte di MC,nel bene o nel male è anche quello una parte integrante del gioco.Io personalmente ho smesso di farlo da anni,preferisco star tranquillo a minare o costruire ma se dovessi morire per mano di chi lo pratica…oh ci sta alla fine,rischi del mestiere.Il cercare di accontentare tutti è sempre stata una vaccata,poi esce una soluzione che non va bene a nessuno.Io personalmente opterei per un regolamento scritto(ma scritto bene,non le porcate di ere scorse)e vedrei di trovare una quadra.Piuttosto PvP off nelle town ma PvP libero nelle zone,vietato camperare per tot tempo e cazzatine simili,ma
Il dire che HumanStratego sostituisce PvP per me è no.

6 Likes

Ho giocato tanto a minecraft, diversi server, modalità, mi sono fermato un pò di anni e sono ritornato di nuovo dopo l’ultima era di fw e di nuovo ho girato un pò in giro. Server americani, inglesi, spagnoli e altri, ti posso assicurare che la gente ama avere un gioco competitivo, a parte i server p2w dove si può shoppare il martello di thor per il resto è quello che ho visto.
Lì fuori ci sono server anarchici, server fazioni e server che noi tutti conosciamo bene dove hanno miglia di giocatori che fanno pvp in varie modalità, quindi rispondendo alla tua domanda, SI.
Penso che chi arrivi da fuori voglia avere un gioco arduo e ‘competitivo’, penso che già il fatto che la città non si possa conquistare (fisicamente) e dove il GDR ha un importanza quasi primaria sia già abbastanza. Limitare e tagliare le gambe al pvp introducendo un mezzo handicap porterebbe alla monotonia più totale e viste le scorse ere se realmente tieni a quest’era come hai detto dovresti capire di cosa sto parlando.

Questo è un esempio lampante che risponde a tutte le tue domande @iSamu_ITA non credo che esserci o non esserci cambi qualcosa, fa capire cosa il 90% di questa community voglia realmente.

E’ vero, a nessuno piace perdere e per quanto bella sia la guerra, il pvp, le spade e lo scannarsi bisogna ovviamente limitare le perdite in guerra, su questo sono d’accordo ma bisogna anche mettere in conto che in questo gioco come in altri si perde.

1 Like

Non lo vedo come un sostituto del pvp personalmente, è una possibilità in più possibile per quelli che vogliono/ritengono meglio scegliere. La guerra si basa fondamentalmente sugli scontri tradizionali, ma questa nuova aggiunta a me sa di innovazione e le darei minimo una chance prima di scartarla perchè non si hanno vantaggi netti sui propri avversari. Poi conta che non è una garanzia sceglierla, se tutti pensano che i vincitori possano vincere facilmente lo stesso vale per gli attaccanti. Poi ci saranno pure altre opzioni per la seconda battaglia quindi magari human stratego non sarà un problema tanto quanto possa sembrare ora

1 Like