Lettera di ringraziamento

180px-Stemma-simphonya

A Terry Rinnalf e a tutta la città di Narysia

Scrivo queste poche righe per mostrare tutta la mia gratitudine nei confronti della vostra città, in particolare verso il vostro cittadino Terry Rinnalf, che, nonostante il clima di ostilità creatosi in tempi recenti, ha dato prova di grande umanità e valore tenendo in considerazione la situazione in cui versava la nostra città, dando in dono al sottoscritto un uovo di drago di ghiaccio, il quale si è già schiuso ed ha dato alla luce una splendida dragonessa.
Io e tutta Simphonya ringraziamo ancora Narysia, augurandole prosperità e pace.

James Cald’ezer, generale dell’esercito di Simphonya

9 Likes
OT

Oh no, è arrivato quel periodo dell’era in cui mi sento di fare GdR.
Scherzo ovviamente, un piacere rispondere com’è stato un piacere il dono.

8 Likes

“Terry che strano, questa è per te” esclamò Scleros interrompendo il mormorio che era solito tenere nel discernere le missive che affollavano la candida scrivania marmorea di Narisya.
“Senti potresti risponderci tu ok? Devo tornare a dirigere il cantiere dell’Osservatorio, ci sono progetti da revisionare e-”
“Ho piacere che risponda tu personalmente” lo interruppe Scleros, con un tono quasi più da sindaco che da amico, “Leggendo questa lettera posso solo immaginare che sia il risultato di uno dei tuoi gesti da buonista e come non mi hai avvisato prima di partire ora non ne voglio proprio sapere di rispondere al tuo posto.”
“Va bene va bene, basta che la smetti. Dove teniamo il timbro ufficiale?”

All’attenzione di James Cald’ezer,
sono a conoscenza del clima di tensione che c’è fra le nostre città, come sono certo che entrambe le popolazioni di Simphonya e Narisya ne siano al corrente.
Ciononostante agli strilloni narisyani è giunta anche voce dei tafferugli interni alla vostra città e senza entrare nei dettagli mi ha fortemente colpito il furto di uno dei vostri Draghi e del corno che lo ospitava. Un atto oltraggioso dato che conosco in prima persona la difficoltà ad avvicinare, ammaestrare e crescere creature nobili come queste.
Non ci ho messo neppure un attimo a montare Larianel, la mia dragonessa, e d’accordo con lei ti abbiamo donato l’uovo del suo primogenito adottivo, come scherzosamente definivo il futuro drago.
Spero vivamente che la vostra città riuscirà a rialzarsi dal torto subito e colgo l’occasione per invitarvi a considerare l’opportunità di una visita reciproca in termini da destinarsi, sperando che questo mio desiderio venga ufficializzato da entrambe le città.
Accetto ed accettiamo i ringraziamenti e da parte mia insisto nel dire che è stato un atto fine a se stesso, con la speranza che almeno in parte riesca a tamponare le perdite subite.

Terry Rinnalf, Consigliere di Narysia

mylivesignature (1)

6 Likes