[Ministero degli Esteri] Regolamentazione in Materia Estera

Il Ministero degli Esteri di Avalon, secondo le norme vigenti, regolamenta quanto segue:

1 - Istituzione della Censura A Nome: nessun cittadino, se non autorizzato dal Ministero stesso, si può riservare il diritto di parlare a nome del Ministero.

1bis - Istituzione della Censura Assoluta: nessun cittadino, se non autorizzato dal Ministero stesso, si può riservare il diritto di esprimere opinioni che possano incrinare o deteriorare rapporti diplomatici di qualsiasi tipo.

2 - Istituzione della Consegna Forzosa: nessun cittadino si può riservare il diritto di tenere fuori dalla portata del Ministero documenti scritti o fonti orali che potrebbero giovare o ledere rapporti diplomatici di qualsiasi tipo.

Il Ministero degli Esteri di Avalon conserva il diritto di:

- Intervenire drasticamente su qualunque cittadino abbia violato i regolamenti 1-1bis, in cooperazione con il Ministero della Giustizia, fino a richiederne un'allontanamento forzato dalla città.

- Mettere sotto sequestro un qualsiasi numero di documenti celati che violino il regolamento 2.

In data odierna,

Per il Ministero degli Esteri di Avalon,

Ministro Charles Potterberry