[Nuova provincia] Havoc

La tana del nemico in fiamme, il sangue del re scorreva nella roccia della sua patria, finalmente il Lindumain occidentale tornava a risorgere dopo decenni di inciviltà e barbarie.

Le lotte per il controllo del Lindumain Occidentale

Da anni quelle terre infiammavano a causa delle forti tensioni e delle rivalità tra i numerosi agglomerati eremitici che si contendevano il dominio della regione.

Dopo numerose lotte per la supremazia, la terra era ancora contesa da due grandi fazioni. Quelle terre gelide e crude erano rese ancor più inospitali dalla feroce battaglia tra i baroni helyani, fedelissimi alleati delle popolazioni barbariche di Havoc, e le tribù serkuniane emigrate nella regione.

L’impero di Helyon prefiggeva il Lindumain occidentale come una necessaria risorsa per estendersi nel Diristar, regione di grande interesse economico per gli strateghi helyani, indispensabile per una mossa militare rapida e efficace. La regione offriva una zona di sbarco nel continente decisamente comodo e agevole, le vette innevate permettevano la creazione di insediamenti dalla posizione strategicamente favorevole e le popolazioni insediatesi nella regione erano guerrieri simpatizzanti dell’Impero di Helyon.

La notte delle Lame Rosse

Il ghiaccio gracidava acerbo al passaggio degli scarponi dei guerrieri, la sortita sarebbe stata la definitiva disfatta dei serkuniani e le lame rosse avrebbero ottenuto la gloriosa vittoria tanto agognata. Il Barone Fyros, capo indiscusso dei guerrieri di Havoc scendeva le rocce ghiacciate al seguito del generale meraludita Settembre e del capo della guardia kraidiano Soad.

L’ultimo accampamento serkuniano era appostato nella valle, illuminato dai una decina di focolari, questi vennero scacciati per migliaia di blocchi dal loro insediamento, fino a raggiungere la zona più meridionale della regione. Quella notte helyani e havochiani erano ormai decisi a sfidare la sorte e occupare l’ultima fortezza nemica… egemonizzare la regione nel nome dell’impero e dei baroni delle lame rosse.

Gli arcieri helyani infuocarono le punte delle loro freccie e si prepararono a tirare, attendendo l'ordine.

"Con loro ci sono anche donne e bambini.... potremmo usare un diverso metodo di attacco" osò dire un giovane arciere, inesperto e con uno sguardo ingenuo. Fyros lo guardò sorridendo, poi volse il suo sguardo verso l'accampamento nemico ed urlò : "Che brucino anche loro!!".

Una tempesta di fuoco illuminò la notte come un lampo improvviso e, per pochi attimi, l'orrore si accese sui volti delle guardie serkuniane, ma poi non ci fu più nulla. Da quello che una volta che una volta era un accampamento adesso si levavano solo altissime fiamme e terribili grida di dolore. Qualche serkuniano riuscì anche ad uscire da quell'inferno ma fu subito raggiunto ed abbattuto dagli addestrati suinieri havocchiani.

La fitta pioggia di lingue di fuoco fu seguita da una possente ondata di suinieri che cinse d'assedio l'accampamento, le macchine da guerra di fattura helyana sfondarono le fragili cinte dell'accampamento e in pochi minuti la zona si tramutò in un brutale inferno di fiamme e sangue. I soldati delle Lame Rosse non fecero ne prigionieri ne sopravvissuti, le teste dei soldati serkuniani vennero impalati al portone centrale e privati del loro cuoio capelluto.

Per giorni gli insediamenti limitrofi delle popolazioni autoctone e dei fuggitivi serkuniani vennero saccheggiate e devastate dalla furia funesta delle lame rosse, la regione venne riunita sotto l'egida dei Fyros che incontrò il favore dell'imperatore helyano Cesare SpyHunter. Tra i due nacque una potente alleanza che permise alle lame rosse di governare sull'intera provincia e contribuire all'espansione dell'Impero di Helyon

Con questa definitiva sconfitta, i serkuniani avevano subito l'inesorabile sorte che gli spettava e il Lindumain Occidentale era ormai sotto il controllo di Helyon.

Nome Provincia: Havoc

Nome Capoluogo: Havoc

Lista fondatori:

LordFyros ( sindaco)

scorpione3

Pairox2k

00PRESTIGE00

Enricobol

DevidDema

mogio005

Fhumo001

LordAldebaran

theburghi

N3therSoul

Provincia : 4

Nazione: Helyon

Io direi di accettarla :patpat3:

Lunga vita alle Lame Rosse! Lunga vita ad Havoc, la quinta provincia dell'Impero di Helyon!

Buona fortuna :D.

:wohoo:

Fondazione approvata, buona fortuna.

Lunga vita all'Imperatore! Lunga vita ad Helyon!

Havoc? Dai ragazzi :asd: Chiamatela Avok almeno, non usiamo l'inglese :-)

vi auguro una discreta dose di fortuna se vi servono materiali o se volete vendere qualcosa io ci sono economia=fera

http://forgottenworld.it/forum/topic/4698-minifera-vende/#entry75061

Che ne dite di Havok ?? La parola inglese si pronuncia "Evoc", noi "Avoc".

Havoc? Dai ragazzi :asd: Chiamatela Avok almeno, non usiamo l'inglese :-)

la pronuncia è la stessa mi spieghi cosa cambia?

Appunto è per trovare una quadra gradevole anche per voi, è sempre bene non prendere da altre ambientazioni, figuriamoci termini da lingue terze ^^'

Appunto è per trovare una quadra gradevole anche per voi, è sempre bene non prendere da altre ambientazioni, figuriamoci termini da lingue terze ^^'

Havok come ti sembra?

Non mi piacciono molto le acca ma qui si trascende nei gusti personali :asd: Havok va, dai :asd:

Scusate,non vorrei dire delle stupidate ne danneggiarvi la fondazione,ma per entrare subito in una nazione non bisognava avere un numero di cittadini abbastanza elevato?

In ogni caso buona fondazione.

infatti se ti fai 2 conti noterai che helyon ha 120 cittadini + 10 pionieri ;)

infatti se ti fai 2 conti noterai che helyon ha 120 cittadini + 10 pionieri ;)

Spyhunter , non per essere pignola , ma helyon ha un totale di 118 cittadini , con i 10 fondatori 128 cittadini ,

lòl so che è banale ma vi mancano 2 cittadini...o almeno credo sia così...

vi auguro una discreta dose di fortuna

questa è il peggiore augurio di fortuna che abbia mai visto :asd:.

Cyliah se allora dobbiamo proprio fare i pignoli sul regolamento nemmeno voi avreste potuto, perchè non eravate distribuiti nelle provincie secondo appunto regolamento.

dateci qualche giorno se è davvero così, almeno faccio entrare qualche doppio account ^^ o richiamo vecchi cittadini di moleu che non giocano più.

a proposito, noi abbiamo fondato prematuramente (spy non mi uccidere se dico questo) perchè avevamo paura che ci rubavate la provincia 4 appena apriva il forgondur fondando voi lì.

è così? altrimenti mi sa che abbiamo failato di brutto :asd:

intanto i pionieri sono 11 e al momento dell'approvazione della provincia a helyon c'erano 120 cittadini

intanto i pionieri sono 11 e al momento dell'approvazione della provincia a helyon c'erano 120 cittadini

Sono 12 i pionieri :)