[Partito] Candidature a Presidente

7DMDpXf.png?1

A causa della rinuncia alla riconferma del Presidente Brodèsko, si aprono ufficialmente le candidature al ruolo di Presidente della Repubblica Modernista di Sant'Elio. Si richiede, agli interessati, di compilare il modulo qui proposto, in ogni sua parte:

Cita
<div class="ipsQuote_contents">
	<p>
		 
	</p>

	<p>
		<span style="color:#8f8f8f;">Presentazione candidatura al ruolo di Presidente


		Modulo C-95</span>
	</p>

	<p>

Nome (GDR):

		Cognome (GDR):</span>
	</p>

	<p>
		<span style="color:#8f8f8f;">Discorso di presentazione (massimo 8 righe):</span>
	</p>

	<p>
		 
	</p>
</div>

Si danno 48 ore per presentare la propria candidatura

Si informano i tesserati al Partito che i dati contenuti saranno archiviati presso l'Ufficio di Statistica Modernista, delegato del SIP. Eventuali violazioni saranno punite e perseguitate a norma di legge.

Presentazione candidatura al ruolo di Presidente

Modulo C-95</span>

Nome (GDR): Marazio

Cognome (GDR): Adegheiz

Discorso di presentazione (massimo 8 righe):

Cari compagni e compagne del Partito -o ciò che ne rimane- avviso che, per rispetto della nostra Ideologia, non sarò breve.

La nostra gloriosa Nazione, una volta fulgido esempio di mirabile prodezza e grandezza dello spirito modernista, è da tempo ormai sul viale del crepuscolo. La corruzione delle usanze e dell'Ideologia di Uguaglianza e Libertà che i nostri avi hanno abbracciato, la concussione reiterata di altre nazioni accompagnate da idee ben lontane dalla grandezza Modernista -per non dire diametralmente opposte-, e la nostra inerzia dinanzi al marciume e al disfacimento fisico, ideologico e morale della Nostra Repubblica, inquinata e avvelenata da suddette interferenze, hanno gravemente danneggiato la nostra cultura e il nostro spirito.

È mia intenzione quindi combattere questo disfacimento con le parole, con i fatti e con una dura contrapposizione verso coloro che hanno corrotto la nostra forza ed il nostro Ideale, sia fuori che dentro la nostra Nazione, impegnandomi a seguire fino in fondo la via del Modernismo come indicata nella Fenomenologia del Potere, lottando contro gli odiosi governi Monarchici che ancora oggi sopravvivono e ci riempiono di veleno mistificando la loro vera natura. Per questo io, Marazio Adegheiz, mi candido al ruolo di Presidente della Repubblica Modernista. Gloria alla Repubblica di Sant'Elio! Gloria al Modernismo!

Le candidature sono chiuse.