[pg D&D 3.5] consigli per un cavaliere

buongiorno.

sto ragionando sul modo di creare un combattente in sella, ho a disposizione solo i 4 manuali “del perfetto” come manuali di espansione.

la campagna parte con i personaggi a lv3.

pensavo di fare

lv1ranger

lv2ranger

lv3ranger

lv4ranger

lv5guerriero

lv6ammaestratore (perfetto avventuriero)

ammaestratore ancora finchè non giro con uno zoo

i livelli successivi si vedrà poi.

al lv 5 pensavo di prendere il guerriero per avere il talento bonus.

razza farei umano in modo da avere il talento bonus, i talenti dal lv1 al lv6 sarebbero 5 e prenderei combattere in sella, attacco in sella e carica devastante per il combattimento in sella, devo prendere abilità focalizzata addestrare animali per la cdp e il talento rimanente lo prenderei per il combattimento a terra (non si sa mai che finisca sotto terra in zone strette e il pipistrello crudele non possa accompagnarmi come cavalcatura). non sarà di certo un personaggio forte, ma avere un compagno animale da battaglia e uno per esplorazioni e missioni un po più stealth a lv6 unito ai tanti punti abilità credo possa darmi una certa versatilità.

cosa ne pensate? mi affido a voi, esperti di segrete e draghi