Presa di posizione nei confronti dell'Incidente della Tavola Ridente


Magistero della Maschera d’Oro

Presa di posizione nei confronti dell’Incidente della Tavola Ridente

Sua Eminenza, Maschera d’Oro di Narth’Alas, del Casato Potterberry, Lord Elaj

Alle rispettabilissime ambasciate estere, alla cittadinanza di Narth’Alas, al Consiglio dei Magistri;

Posso con orgoglio annunciare che -finalmente- il Magistero della Maschera d’Oro è riuscito definitivamente a raccogliere informazioni sufficienti su una cellula dei Servizi Segreti di Narth’Alas, all’interno del mio stesso Magistero.

Posso assicurare alla Cittadinanza, cuore della mia attenzione, che questi individui sono stati accuratamente individuati e verrà mosso sicuramente un procedimento disciplinare nei loro confronti. Ovviamente, il procedimento non può che richiedere tempo, ma vi prometto che le energie della Maschera d’Oro saranno dirottate sulla risoluzione di questo problema.

Il Tribunale che sarà istituito, ad hoc, esalterà le virtù di pace, neutralità e imparzialità di Narth’Alas, cercando di capire, prima di tutto, se la Cittadinanza e la Casa dei Nobili potessero essere messe davvero in pericolo dalle azioni scellerate di questa cellula clandestina.

In secondo luogo, si cercherà di capire le motivazioni che hanno mosso le deprecabili azioni poste in essere durante l’Incidente “Tavola Ridente” (“l’Incidente”, d’ora in avanti). Se sarà evidente che le azioni poste in essere sono contrarie con la linea diplomatica della Maschera d’Oro, il tribunale si muoverà per prendere azioni contro gli “AC” in questione.

Devo sottolineare, anche in questa sede, che Narth’Alas stringe la mano alle Nazioni libere e indipendenti del Piano. Le nostre buone relazioni con le grandi Nazioni di Alinox, come la grande e prosperosa Oligarchia di Bopville e il suo Senato, l’illuminato regno di Neapovil e il suo prosperoso Re sono solo alcune delle Nazioni che, più di tutte, incarnano il sogno di libertà di Narth’Alas e dei suoi Nobili.

Narth’Alas, libera e indipendente, sosterrà sempre le Nazioni libere e indipendenti, e il loro brillante futuro!

7 Likes


La Plutocrazia della Catena è costernata.
Beckiochick I è morto di scorbuto durante la Cena di gala della bla bla bla.
Sospettiamo di un attacco a forma di gamberetto organizzata dalle brigate nere che hanno fatto caciara durante il ballo.
Ecco un’accurata fotografia del momento:

Riepilogo

Ora lo sostituisce Beckiochick II, gloria al nuovo imperatore supremo!

11 Likes


Magistero della Maschera d’Oro

Condoglianze per la grande perdita della Plutocrazia della Catena

Sua Eminenza, Maschera d’Oro di Narth’Alas, del Casato Potterberry, Lord Elaj

Al Governo della Micronazione della Plutocrazia della Catena,

Come Nazione gemella, Narth’Alas vi porge le Nostre più sentite condoglianze. Non siete una piccola enclave all’interno della città stato, siete parte della nostra forza e, come diceva il grande Beckiochick I, “Una catena è forte quanto il suo anello sul dito dell’uomo forte che la tiene per tenere a bada il suo grifone”.

La Maschera d’Oro non ha mai avuto ben chiaro il senso di questa importante frase, ma pensiamo che, in effetti, la vera importanza di un uomo si capisca quando questo viene a mancare. Ebbene, oggi la capiamo.

Rinnoviamo le condoglianze, e non appena riusciremo a determinare il giorno, gradiremmo invitarvi alla celebrazione ufficiale di cordoglio.

5 Likes