[PROFESSIONE BOSCAIOLO] L'economia del legno va assolutamente ripensata

Faccio parte di quel (piccolissimo) gruppo di giocatori che ha deciso di diventare boscaiolo, attirato soprattutto dalla possibilità di “fare soldi” con la vendita del legno, che grazie alla lumberaxe si può ottenere in breve tempo, oltre che a rifornire periodicamente la città di questa risorsa.

Dopo averci giocato per un po’ di tempo, e considerato che siamo pochi (saremo tre o quattro in tutto il server), penso che sia doveroso dire la mia (che è condivisa anche dagli altri sfigatelli boscaioli): l’economia del legno va assolutamente ripensata, soprattutto alla luce di vari aspetti.

  • Il legno a Spes viene comprato a prezzi troppo bassi: 1z, 4z e 8z (questi per tipologie di legno molto rare). Ipotizziamo che io abbia lasciato libero il mio inventario da 27 slot. Se per ciascuno metto uno stack di legno del massimo valore di 8 z, alla fine ottengo 216z. Figuriamoci per il legno da 1z e 4z che mi darà alla fine rispettivamente 27z e 108z. Una miseria, considerato che un /t spawn costa, ad esempio 64z.

  • Non tutti i legni sono venduti: lo avevo già detto in un altro topic, ma lo ripeto. Mancano lo spruce e altre categorie di legno, tutti trovabili a Forgondur in modo più o meno facile. Questo sicuramente non facilita l’economia della nostra professione.

  • Confronto con altre professioni: un minatore, con un solo stack di lingotti d’oro, guadagna più di un boscaiolo che si riempie l’inventario di 27 slot di legno del valore di 8z per stack. E vi assicuro che uno stack di lingotti d’oro si trova in massimo mezz’ora di minata, considerato poi che si può sdoppiare tutto con i macchinari (e noi non abbiamo strumenti simili).

  • Il legno non si ottiene così facilmente come si pensa: va bene, abbiamo la lumberaxe, ma la maggior parte degli alberi di forgondur sono alberi classici che danno 7-8 pezzi di legno, a parte per alberi che ne danno 2-3 pezzi in più. È vero, ci sono anche gli alberoni da 4 pezzi di spruce, ma lo spruce non viene venduto :exploding_head:. Quindi alla fine ci vuole un po’ per riempirsi un inventario.

  • Non ci sono più gli zainetti: almeno in questo modo potevamo incamerare un bel po’ di stack e fare una megavendita a Spes che almeno ci desse qualche centinaio di zenar. Adesso RIP zainetti.

  • La gente non fa il boscaiolo: è una professione che abbiamo scelto in pochi, e temo che questo sia dovuto prevalentemente al fatto che non c’è una grande gamma di possibilità di azioni se non appunto i mercatini che ci sono dal boscaiolo e la vendita del legno ottenuto con lumberaxe. E poi la vendita non è per niente fruttuosa, quindi la gente non sceglie questa professione.

È passato un mese dall’apertura e sono stati fatti vari aggiustamenti. Rendiamoci conto che, allo stato attuale, fare il boscaiolo serve solo a procurare velocemente legno per la città e basta, non ha assolutamente senso venderlo. C’è bisogno di sistemare almeno l’economia di questa professione.

E la cosa che fa ridere è che nelle schermate di caricamento c’è anche scritto che col boscaiolo puoi diventare ricco. RIP :thinking:

7 Mi Piace

@mod-alinox @Moradonx

1 Mi Piace

La vendita di legno è solo un piccolo bonus, non fa parte dei benefici principali e non vuole assolutamente competere con la vendita di minerali, che vuole restare il metodo principale per fare zenar.

I prezzi dei legni si possono trovare qui, quindi la scelta di professione in base a questo si può valutare prima di prenderla

Purtroppo al momento il boscaiolo è ostacolato dal fatto che le foglie non scomaiono (in situazione normale la lumberaxe le fa scomparire istantaneamente), ma questo ovviamente si intende sistemarlo non appena il lag permetterà di rimettere il dacay.

La frasetta dei caricamenti è da intendersi come le altre, formulate in modo “pubblicitario” a scopo giocoso, ma ho notato che alcune possono essere fuorvianti o non sono aggiornate quindi andranno riviste.

Un’idea per venire incontro al vostro ideale potrebbe essere l’introduzione di una quest settimanale in cui si può dare legna per un prezzo maggiore, se volete parlarne e provare a definire i parametri potrebbe essere utile per una futura introduzione. Tenete presente però che dovrebbe essere una feature minore, non maggiore, perchè si tratta di una professione già piuttosto completa

Ok, capisco che si tratta di un piccolo bonus, ma penso che un aumento del prezzo di vendita del legno non possa nuocere gravemente su un’economia basata sui minerali che, di fatto, si vendono quasi 100 volte più fruttuosamente (vedi paragone legno-oro che ho fatto prima).

Con questo non voglio dire che il legno debba diventare la nuova moneta di scambio, anzi, però così davvero si rischia che il bonus non venga sfruttato. Capisco che forse si vuole mantenere una coerenza con la realtà in cui effettivamente il legno vale millemila volte meno dell’oro, ma non penso farebbe male una seconda risorsa economica.

Questo alla luce del fatto che il boscaiolo, tolta questa possibilità che diventa inutile a questi prezzi, diventa una professione almeno secondo me incompleta. Capisco la possibilità di comprare sapling e capisco anche che ottenere legno 6-7 volte più velocemente del normale è un bel vantaggio, ma a parte questo non dà grandi vantaggi di gameplay effettivo. Alla fine i sapling più interessanti sono quelli di slime, e si possono ottenere facilmente anche in wild (un cittadino di Thoramas li ha trovati non ricordo se a Forgondur o proprio su Alinox).

Comunque sì, penso che convenga fare come dici tu oppure togliere direttamente la vendita del legno e sostituirla con qualcosa di più utile.

4 Mi Piace

Piu` che il prezzo, il problema principale della vendita di legno è la logistica: non potendo utilizzare gli shulker box a Spes, si hanno al massimo 37 slot liberi, per un potenziale profitto di 296z. Finchè non ci sarà una maniera per vendere stack di legna in maniera massiccia, anche se i prezzi raddoppiassero non varrebbe la pena di continuare a fare il viaggio avanti e indietro fino a Spes.

4 Mi Piace

Concordo pienamente con Pulcio.

Ricordo che anche il minatore usa l Hammer e i minerali si trovano come niente.

4zenar a stack di legna

Nessuno venderà uno stack di legna a quel prezzo e , di conseguenza , avete sprecato un NpC il quale mai nessuno utilizzerà.

Come detto dai colleghi sopra, vendere legna è inutile.
Sono diventati boscaiolo non per scelta quanto per necessità in città, una volta arrivato all’NPC per vendere legna… Credevo fosse un errore di scrittura, e provato a vendere ho detto “NOPE”.
Abbattere interi alberi in 1 hit (anche lì, ogni tanto buggato) è fantastico, ma l’esperienza è rovinata dal dover eliminare a mano le foglie…

Personalmente non mi interessa vendere la legna, se c’è qualcuno che vuole comprarla te la chiede, inoltre ci sono mobiki e dall’ing, però alcuni punti:

  • è necessario l’eliminazione di tutte le foglie istante con drop di 2 sapling se il tronco d’albero è singolo (opzionale, 4 sapling se 2x2);

  • feature carina sarebbe il craftare la mobilia e non solo comprarla a Spes…
    E a tal proposito, per comprare un mobile devi fare tutto un giro di valute indecente…! D:

  • quest settimanale con qualche reward adeguata (come suggerito in precedenza)

4 Mi Piace

ma infatti non capisco perchè le foglie scompaiano così lentamente, ci sono moltissime mod per farle scomparire molto più velocemente, e sarebbe anche più realistico

Le mod non sono magia.Non è che non sanno come fare è che per farlo si aumenta il carico di lavoro del server rischiando di aumentare la lag.

ho guardato i prezzi del legno e devo dire che sono indecenti, fate prima a rimuovere la feature perchè così è solo una palla al piede invece di qualcosa che arricchisce la classe. Dategli qualcos’altro di utile piuttosto, ora come ora non fate altro che ingannare i player promettendogli una fonte alternativa di zenar quando in realtà elemosinando zenar a spes si guadagnerebbe di più che vendere legna.

4 Mi Piace

Credo che la caduta delle foglie sia stata disattivata perché causa lag, lo ha scritto Moradonx sopra.

2 Mi Piace

Altro boscaiolo che risponde alla chiamata.
Sicuramente degli zenar extra sarebbero graditi, ma il punto principale sono le foglie.
Quelle maledette sono il male. Ormai cerco di stare più lontano possibile dagli alberi nonostante la professione scelta, è snervante oltre ogni misura, soprattutto con certi tipi di alberi.

3 Mi Piace

Allora…
Ho appena notato con piacere che il FATTORE elimina anche le foglie 3x3 con lo stesso item che può usare sulle farm…
E’ possibile renderlo utilizzabile anche ai poveri Boscaioli? :3

Lo notavo giusto ieri ma non lo avevo testato…
Si chiama Shyte ovveronil falcetto suo

Francamente preferirei di no.
A parte il togliere utensili unici al fattore, non vorrei diventasse una soluzione di “appoggio” che giustifichi il lavarsene le mani oltre quel punto.

2 Mi Piace
Pubblicità OT

Banca di Nubjàn effettua cambi di valute e consegne per ogni necessità! Contattate la nostra sede centrale a Fusdùr per ulteriori informazioni

4 Mi Piace

Bro già il fattore è ancora più inutile del boscaiolo e l’ingegnere messi insieme, non girare il coltello nella piaga.

2 Mi Piace

Consapevoli tutti che il Fattore abbia un grave problema d’identità, non era mia intenzione farlo.

Confidando in bonus e migliorie in lavorazione (?) per quella classe, per me scoprire che poteva abbattere le foglie velocemente è stata da una parte un sollievo (lo chiamo e ripulisce la zona), dall’altra una seccatura perché devo dipendere ad un’altra classe per una cosa così base che dovrebbe spettare al Boscaiolo (?).

Oddio, la soluzione migliore sarebbe quella di fare un merge delle due classi. Tanto la falce è inutile per farmare (E’ buggata e non raccoglie ad area, devi rompere i crop rischiando di perdere semi molto costosi) e serve solo a rompere foglie, mentre comprare i semi è una cosa molto costosa che fai solo una volta per seme.

4 Mi Piace

Mettere il crafting dei mobili piuttosto che prenderli da spes sarebbe meglio, no?

6 Mi Piace