Progetto Città - Simphonya

Nome della città: Simphonya
Governo: Monarchia Costituzionale
Sindaco: Lapix__
Stile: Gotico/Medievale
Zona/Bioma: Da scegliere (possibilmente pianura)

GDR ON:
Prosperità, potenza, ostentamento; distruzione, impotenza, occultamento. Le civiltà che abitavano il continente del Drago Nascente erano dominate da eventi positivi ed eventi negativi di uguale ed opposta entità, Alti e Bassi in un ciclo la cui catena sembrava impossibile da spezzare.
Di conseguenza, alla conquista di un nuovo territorio corrispondeva la perdita di esso, alla scoperta di fonti di ricchezza corrispondeva un periodo di povertà. Tutto ciò non era da attribuire a cause sovrannaturali, ma alla natura stessa dell’uomo del Drago Nascente, il quale era tormentato dall’avarizia e dalla sete di potere. Egli non riusciva ad accontentarsi, bramava sempre ciò che non gli apparteneva, portandolo a non curare quello che era già in suo possesso ed a perderlo inevitabilmente. Gli uomini hanno la memoria corta, pertanto ogni qual volta attraversavano un Alto, sembravano quasi dimenticare il rischio di un Basso, non preparandosi adeguatamente ad esso. Solo in pochi, alcuni saggi di un antica e ristretta accademia, detti “Storici” tenevano il conto di queste ere, studiando significati e cause di ogni evento.
La loro grande sapienza gli permise di raggiungere un Alto mai vissuto prima, la loro civiltà aveva raggiunto le vette di ogni ambito e sopraffatto tutte le altre, lo sviluppo era massimo ed il benestare era diffuso in tutto il continente. Fu proprio questa la causa della loro rovina: nonostante la loro sapienza, la loro natura rimaneva la stessa. La loro sete di conoscenze era insaziabile, iniziarono esperimenti che andavano al di là delle capacità umane, gli scienziati, come i maghi, abusarono in maniera indiscriminata della propria terra. Le persone iniziarono a competere fra di loro, ognuno desiderava il dominio assoluto. Così iniziò il più grande Basso che quel continente avesse mai visto, il periodo che fu chiamato “ La Caduta del Drago”. Guerre civili, epidemie, la terra stessa stanca degli abusi si rivoltava contro gli abitanti con terremoti e calamità di ogni tipo. Le persone, ormai rese totalmente folli dal desiderio continuarono a distruggersi a vicenda, tutti si massacravano ciecamente, tranne due gruppi. I guerrieri di Nephilis e la popolazione di Sotomain capirono che la situazione stava precipitando in maniera irreversibile, il ciclo ormai era spezzato e non ci sarebbe stato più nessun Alto. Nonostante fossero nemici giurati decisero di allearsi, organizzarono un enorme vascello, riunirono i beni di prima necessità e presero il mare per fuggire da quella distruzione. Nessun uomo prima di loro osò lasciare il continente, nessuno sapeva cosa lo aspettava, la destinazione era ignota ma non c’era altra scelta. Il viaggio non fu privo di insidie: non erano navigatori esperti ed il mare riserva un sacco di sorprese. Dopo due lunghi anni di viaggio le risorse stavano terminando, i viaggiatori diventavano irritabili e le speranze diminuivano, i litigi erano all’ordine del giorno e la loro naturale avarizia non li aveva mai abbandonati. Ma quando tutto ormai sembrava perduto avvenne un evento straordinario. Una sirena iniziò a cantare nel silenzio della notte; il timoniere, che non aveva mai udito di tali creature venne attirato, completamente sopraffatto dalla bellezza di quelle musiche. Egli l’aveva quasi raggiunta e d’improvviso qualcosa di totalmente inaspettato e mai neanche immaginato da quegli uomini si prostrò ai loro occhi. Apparve un portale, invisibile fino a quel momento, e l’intero vascello venne trasportato in un altro mondo, il cui nome si apprese in seguito fosse Alinox. Alla vista di quelle terre rigogliose ritrovarono tutta la loro speranza, dimenticando ogni fatica si misero immediatamente al lavoro per restaurare la loro potenza perduta. Decisero di chiamare la loro nuova città Simphonya, dal nome della sirena che li aveva condotti in quelle terre.

GDR OFF:
Il progetto Simphonya nasce da un gruppo di amici che gioca alla modalità towny da tanto tempo, nonostante questo siamo aperti all’aggiunta di nuove persone. Simphonya ambisce a competere su ogni aspetto del server ( guerre, building, gdr). Per quanto lo stile architettonico esso sarà una congiunzione di più stili che si riferiscono a determinati periodi storici, anche in proiezione della lore del server che permette la coesistenza di civiltà e culture molto distanti tra loro. La città sarà costituita da un castello centrale molto grande in stile gotico, circondata da edifici residenziali ed industriali di epoca vittoriana, il tutto cinto da mura che riprenderanno lo stile del castello. Il progetto è già stato in gran parte sviluppato in un nostro server dedicato e sarà riportato su Alinox attraverso la mod “ schematica”. Per quanto riguarda l’ordinamento politico, al quale sarà dedicato un post a sé stante, abbiamo deciso di sviluppare una nostra forma di Monarchia con caratteristiche peculiari.

Membri:
-Lapix__
-Respore
-PrideJesus
-Mr_eicosa_00
-xBestialus
-Whisky19
-Gosed
-zDeca
-Jaam3s
-xFradis
-WaretaGarasu
-Husnayn
-malugi
-Nynsmoon
e altri…

11 Likes

Buona fortuna con tutto!

Scusa, voglio essere pignolo :stuck_out_tongue: Il termine “dm” è esclusivo del contesto di Instagram, visto che significa “direct message” e si riferisce alla piattaforma che il suddetto utilizza per la messaggistica.

Per il resto, buona fortuna!

Ho modificato e ho corretto con “pm” che significa “private message”, grazie per la correzione

2 Likes

Vorrei giusto fare qualche correzione al GdR:

  • Non potete invocare un intervento divino diretto. Le divinità (a parte i Superni, che alcuni non considerano nemmeno divinità) non interagiscono mai con i mortali. Detto questo i vostri personaggi possono essere convinti di essere stati mandati su Alinox mandati dalla loro dea, ma può essere benissimo stato un portale apertosi a caso da qualche parte, o può essere stato un superno a vostra insaputa o chissà cosa.
  • Se volete potete venire serenamente da un Piano che non sia stato finora conosciuto dalle genti del Jandur, ma alcuni elementi della lore devono rimanere costanti (tipo la presenza dei Superni, appunto). In generale date un’occhiata a questa pagina: https://wiki.forgottenworld.it/mc/Categoria:Lore_del_Jandur
    Se volete fare qualcosa di diverso contattatemi pure, non avete particolari limitazioni in fondo.

Detto questo siete liberi ed incentivati ad espandere la vostra storia, la vostra religione e la vostra città. Buona fortuna per il progetto!

1 Like

Provvederemo a modificare e perfezionare al più presto, non siamo molto esperti in campo gdr, il testo è stato un tantino improvvisato.

2 Likes

Buona fortuna per la Town!

1 Like

Lo staff gdr sta lì apposta per aiutare. Buona fortuna bois

2 Likes

La città di Svartsteinn vi augura buona fortuna. Ci vediamo in game, in vista di un’onorevole e leale battaglia o - invece - una prosperosa alleanza.

1 Like

Come già suggerito da casinor, siamo qui per aiutare :slight_smile:

1 Like

Abbiamo riscritto il GDR da capo, quando hai tempo potresti riguardarlo e dirci se va bene? Grazie in anticipo

1 Like

Vi do’ un piccolo consiglio: Lo Staff tende sempre a disincentivare l’utilizzo di nomi appartenenti ad altre opere (Mi riferisco al utilizzo del nome Gondor) sarebbe più adatto trovare una sostituzione^^

2 Likes

Una sostituzione del tipo? Se riesci fammi un esempio

Inventa un qualunque altro nome al posto di Gondor, basta che non sia preso da qualche altra opera già esistente.

Se lo voleste in Denai

Sul Signore degli Anelli “Gondor” vorrebbe dire “terra di pietra”, il corrispettivo in denai sarebbe una cosa come “Sotomain”, se può servire :wink:

3 Likes

Ciao leotred, sappiamo che l’utilizzo di nomi presi da altre opere è sconsigliato ed effettivamente rende meno personale il racconto. In questo caso è una citazione alla nostra città storica, il racconto stesso è, chiaramente con i dovuti cambi ed in versione altamente romanzata, ispirato alle nostre precedenti esperienze di gioco. Se per lo staff l’utilizzo di questo nome è problematico siamo chiaramente disposti a cambiarlo, in caso contrario saremmo lieti di tenerlo per dare una sorta di continuità (
pur sempre adattata).

2 Likes

Gond Hor

Sparisce

2 Likes

va benissimo ora ragazzi, ottimo lavoro.
Due precisazioni importanti:

  • Le sirene su Alinox sono ostili e aggressive, e non sono in grado di parlare. Va comunque bene quello che avete scritto, quello che vi è successo è sovrannaturale ed opera verosimilmente dei Superni (oltre ad essere ben pensato).
  • Preferirei davvero non usaste il nome Gondor, però capisco anche che vogliate portare avanti la vostra storia. Vi consiglierei fortemente di usare un nome foneticamente simile (qualcuno suggeriva Gond Hor, per esempio), ma rimetto la decisione finale a voi.
2 Likes

Ciao adegheiz, come avevo scritto nel gdr off che qualcuno ha deciso di cancellarmi ( coff coff lapix) uscirà un intero capitolo dedicato al viaggio, che in questo testo è fortemente riassuntivo, dove saranno chiariti molti aspetti tra cui quello da te giustamente preannunciato.
Per quando riguarda il nome, Tirith è accettabile? ( formalmente non è un nome già utilizzato, ma è chiaro il riferimento a Minas Tirith) in caso contrario passi Gond Hor :slight_smile:

Non ci sarebbero problemi per Tirith, l’unica cosa è che è esistita già una città chiamata Minas in terza era (quando la lore era meno rigida). Magari può fare confusione, ma valutate voi : P

Non vedo l’ora di leggere la storia del vostro viaggio in versione estesa.

2 Likes