Sul problema dei trasporti e delle distanze

Come sapevamo e abbiamo avuto modo di vedere il mondo di Alinox è estremamente vasto, più di qualsiasi era precedente.
Vorrei però portare all’attenzione dello staff e della community su come questo sia un grosso problema da risolvere piuttosto che un vantaggio.

Una mappa così grande può solo scoraggiare l’esplorazione a piedi, nessuno ha voglia di essere costretto a correre per 15-30minuti ogni volta che deve fare qualcosa fuori città! gli spostamenti dei player dovrebbero essere incoraggiati, non il contrario!
Al giorno d’oggi tutti i player (sopratutto i nuovi che non sono veterani di FW) sono abituati a teleportarsi in giro per i server, va benissimo limitare questa opzione ma come staffer dovete mettervi nei panni dell’utente comune e cercare di capire se una prima esperienza sul vostro server sarebbe piacevole!

Soltanto i player estremisti dovrebbero scegliere di percorrere le distanze che separano gli avamposti principali da quelli secondari (circa 5000blocchi ovvero 20-25min) più di una volta, mentre agli altri dovrebbe essere concesso di utilizzare liberamente gli avamposti al fine di dare libertà di movimento.
Invece, per come sono organizzate le cose ora, utilizzare gli avamposti è molto costoso e scomodo, richiedendo livelli di esperienza o somme spropositate di zenar per un singolo viaggio da spes(256+z).

Mettiamo caso che player X abbia voglia di visitare un’altra città, per farlo dovrà prima recarsi all’avamposto più vicino (8-10min) pagare in livelli (1-5?) per teleportarsi e poi correre per ancora 8-10minuti. Le cose si complicano ulteriormente se player X dovesse morire per sbaglio, in quel caso per tornare a prendere la sua roba dovrebbe trovare un modo molto rapido di expare, racimolare uno o due stack di cibo e partire, magari senza equipaggiamento, per percorrere nuovamente 20min+ di strada.
Diamo pure per scontato che la maggiorparte dei player non terrà in casa fornaci piene o altri metodi per ripristinare exp al volo (salvo che non vogliate nel server farm automatiche di exp), avete con questa semplice aggiunta dei livelli agli avamposti, complicato e reso più scomoda la vita di tutti i player, andando a disincentivare il movimento degli stessi nella mappa.

La questione teleport è comunque soltanto la punta dell’iceberg, il problema principale è che anche i giocatori esperti e i nerd saranno costretti, ogni volta che vogliono svolgere un’attività in una città vicina, a spendere 20+min del proprio tempo per correre in linea retta spammando cibo data la saturation bassa, insomma stiamo raggiungendo livelli che Death Stranding levati.

Non potete pensare che un player abbia voglia di percorrerle giornalmente tutta questa distanza e spendere il suo tempo in questo modo, in quinta era Thorvil era a 2-3min dall’avamposto più vicino mentre Bopville (dalla parte opposta del mondo) a circa 20minuti a piedi, provate a verificare quante persone avessero voglia di farsi quella strada a piedi e capirete perchè le vostre scelte di base siano sbagliate.

OGNI ERA vi diciamo quanto sia preferibile facilitare la vita di ogni giorno dei player e OGNI ERA trovate nuovi modi per complicarcela, cibo che scade, exp che scade, distanze enormi fra città e avamposti, vene di minerali molto più distanti fra di loro (certo, perchè da sempre la cosa migliore da fare per incentivare un giocatore è ritardare il premio che il gioco gli promette) e così via.

Per piacere riflettete meglio sulle scelte che stanno dietro alle vostre decisioni come staffer; l’era, nonostante le difficoltà che già sta avendo, è promettente ma sono sicuro che se non risolviamo problemi come quello appena esposto avrà vita breve.

TLDR: le distanze fra città sono troppo elevate,usare gli avamposti è scomodo o costa troppo, per dettagli leggi su

8 Mi Piace

Non mi dispiace camminare, sono uno di quei player che apprezza l’abolizione dei tp/warp, però alcune delle perplessità esposte da @Fioz potrebbero risultare deleiterie per l’esperienza dell’utente generico medio.

Ora mi rendo condo che soluzioni drastiche non se ne possono prendere (aggiungere più avamposti/ridurre la mappa ecc ecc) per questo provo ad avanzare un idea ed invito altri a provare a fare lo stesso:

Nei pressi di ogni avamposto/punto di interesse potrebbe essere presente una “stalla/scuderia” in cui prelevare il proprio cavallo, così da coprire distanze maggiori in meno tempo e dare finalmente senso alle cavalcature.

edit: se sono avamposti sul mare metterei anche un porticciolo con spawn di barche

4 Mi Piace

Devo darti ragione, più che altro sulla questione cibo: andrebbe anche bene avere una mappa vastissima con pochi tp o non molto convenienti, però se per camminare da un avamposto ad un altro ho bisogno di uno stack di cibo ogni volta…

Ma usare i cavalli?

Finirá che ci dobbiamo fare la fungovia 2.0 reeee

Oddio spero di no sai come sara lunga questa volta

Barchette a motore anche

Al momento non conosco metodi per trasportare cavalli attraverso teleport e lo staff non ha accennato niente in merito, quindi di fatto sono inutili come lo sono sempre stati nelle ere passate.

Mi limiteró solo a dirti che i minerali non sono di meno semplicemente sono ammassati(Per farla breve)…(il resto non lo commenteró poiché si conosce giá la mia opinione).

Se leggi bene nessuno ha detto che sono di meno, in ogni caso la questione minerali non è il fulcro di questo topic (l’ho solo accennata di striscio) quindi evitiamo di parlarne.

A parte questo no, non conosco la tua opinione in merito…

A me non ha dato noia la grandezza della mappa, alla fine in barca si gira abbastanza bene, comunque, le pozioni di speed ci sono sempre?

Ieri il tempo che avevamo a disposizione l’ho usato solamente per esplorare la mappa e le dimensioni non le ho trovate eccessive ma effettuare il tragitto più volte diventerebbe sicuramente frustrante per la maggioranza dei player.

Secondo me le cose da rivedere sono:

  • avere la possibilità di spawnare la prorpia cavalcatura o la propria barca in ogni avamposto per facilitare lo spostamento (come suggerito da @JdiJack ).
  • togliere il costo di exp e zenar del tp.

Manterrei invece l’idea di dover esplorare per sbloccare per la prima volta un waypoint.

4 Mi Piace

immagino tu non abbia trovato troppe sirene allora :joy: :sob:

4 Mi Piace

Basta non guardarle o girargli intorno, non vedo dove sia il problema.

E i serpentoni???

2 Mi Piace

Boh non le ho trovati nel bioma dove ero.
Forse però a questo punto è meglio che giocate in creative, almeno non dovete mangiare potete volare dove vi pare e i mostri cattivi non vi bullizzano, per non parlare del fatto che avete tutti i minerali che volete.
Valutate la soluzione.

4 Mi Piace

Mamma mia quanta ironia in un unico post! Complimenti!
I cavalli non sarebbero una cattiva idea ma la vedo dura portarseli dietro tra teletrasporti/paludi e oceani vari…

Non si sta dicendo ció.La railcraft era stata immessa apposta per ovviare al problema ma dal momento in cui é stata tolta si devono trovare nuove soluzioni non limitarsi a dire “Eh ma ci sono le pozioni di velocitá”…

1 Mi Piace

un idea invece che un NPC o altro negli avamposti sarebbe la implementazione di un comando ad HOC che spawna/despawna la tua cavalcatura. Per le barche il problema viene probabilmente meno visto che puoi distruggerle e metterle nell’inventario.

1 Mi Piace

esatto qualcosa del genere intendevo